Como , 08 marzo 2018   |  

A Como arriva l'Ecosistema Digitale Turistico

Diversi operatori degli infopoint e del settore turistico del territorio lariano, giovedì 8 Marzo, si sono trovati nell’auditorium della biblioteca comunale per un incontro di formazione sull’Ecosistema Digitale Turistico e sul suo utilizzo, a cui ha partecipato anche l'assessore comunale al Turismo e Marketing territoriale Simona Rossotti.

Edt

Stamattina, giovedì 8 Marzo, diversi operatori degli infopoint e del settore turistico del territorio si sono trovati nell’auditorium della biblioteca comunale per un incontro di formazione sull’Ecosistema Digitale Turistico e sul suo utilizzo, a cui ha partecipato anche l'assessore comunale al Turismo e Marketing territoriale Simona Rossotti.

L’iniziativa è stata organizzata da Explora, Destination Management Organization (DMO) di Regione Lombardia, ovvero un soggetto che ha come funzione primaria la promozione e la promocommercializzazione dell’intera offerta turistica della Lombardia, in collaborazione con il Comune di Como.

I principali interessati, nella logica di operare insieme per lo sviluppo del settore, sono i referenti del Comune, della Provincia e della Camera di Commercio delle due province di Como e Lecco, tutti i referenti degli infopoint delle due aree, i responsabili di Lariofiere e del Distretto Centro Lario.

La digitalizzazione e la messa in rete degli infopoint hanno permesso di realizzare un Ecosistema Digitale Turistico che possa consentire un efficace integrazione di tutti gli attori della filiera e far compiere un deciso passo in avanti alla promozione della Lombardia. Per tale motivo si è attivato il progetto Infopoint.EDT: una piattaforma per la gestione di contenuti informativi, dell’offerta turistica e della relazione con gli ospiti. In quest’ottica per ogni infopoint è possibile attivare delle credenziali per poter accedere alle varie funzionalità dell’EDT relative ai propri contenuti. In particolare riportiamo di seguito le principali:

• Totem su tutto il territorio regionale. Il totem è uno dei canali su cui punta EDT: la sua caratteristica di vetrina costituisce un punto di contatto diretto con i turisti sul territorio. Con la propria utenza sia i territori sia il singolo infopoint possono gestire e creare ex novo i contenuti selezionando quali andranno sul totem; in questo caso l’infopoint gestisce in modo autonomo i contenuti del proprio totem seguendo delle linee guida specifiche per ogni tipo di contenuto (evento, luogo, offerta) in modo da ottimizzare alla fonte la creazione di contenuti.

• “#inLombardia PASS” l’APP che permette la mappatura del territorio lombardo e l’indicazione dei punti d’interesse (POI). La mappa geolocalizza in automatico l’utente e indica quali sono i punti di interesse nelle sue vicinanze, così facendo l’utente può zoomare o allargare la mappa per estendere la visualizzazione. Attraverso il passaporto digitale, di cui l’APP non è che l’evoluzione, gli utenti potranno effettuare il check in nel punto di interesse in cui si trovano e tracciare i loro spostamenti in Lombardia. Così facendo il passaporto digitale diventa uno strumento di lead generation che permette di coinvolgere gli utenti in attività di gaming.

• Area B2B, cioè uno spazio condiviso dove trovare informazioni su produzione e consegne di materiali; trovare informazioni su eventi formativi; visualizzare tutte le iniziative promozionali sul territorio e veicolare con anticipo gli eventi di promozione invitando gli altri stakeholder a collaborare. Per la realizzazione di tale area è necessario che ogni infopoint carichi le proprie iniziative B2B e usi l’area di collaborazione come strumento di supporto all’organizzazione di attività congiunte.

• Strumento di ticketing che permette di tracciare le attività relazionali rivolte al turista, risalire alle informazioni di utenti già registrati e svolgere attività di classificazione e segmentazione clienti.

• Area inserimento Offerte che in EDT si attua tramite le maschere di caricamento presenti nell’area staging di ogni infopoint, quali: maschera caricamento visite guidate, maschera caricamento, gestione disponibilità e prezzi accommodation, maschera caricamento servizi ancillari. In questo caso si chiede ad ogni infopoint un’azione di scouting dei soggetti territoriali che propongono servizi ancillari e di invitare gli operatori a inserire la propria offerta in EDT

L’Ecosistema Digitale Turistico è messo a disposizione degli infopoint quale strumento di connessione con tutta la rete regionale, facilitando lo scambio di informazioni reciproco e la realizzazione di attività congiunte. Pertanto EDT rappresenta uno strumento di raccolta dati e informazioni sui propri utilizzatori, visitatori e operatori e un supporto nell’attività di customer care.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

14 Dicembre 1782 ad Annonay, in Francia, i fratelli Montgolfier fanno il primo volo con il prototipo di mongolfiera

Social

newFB newTwitter