05 giugno 2016   |  

A mezzanotte attivi autovelox e semavelox: ecco la mappa

A Cantù cominceranno a scattare le multe: ecco il quadro del funzionamento e della collocazione degli apparecchi.

autovelox-cant.jpg

Dopo tanto parlare, a Cantù è arrivato il giorno dell'attivazione degli autovelox e dei semavelox, dispositivi in grado di multare chi schiaccia troppo sull'acceleratore e chi passa il semaforo con il rosso. Ecco dove saranno disposti e il loro funzionamento.


Autovelox. Saranno collocati in via Como, all'altezza del ristorante Capolinea, in corso Europa, in via Mazzini, in via Giovanni da Cermenate, in via Milano, in via Mentana (direzione Vighizzolo), in piazza Piave (Vighizzolo), in via Piemonte (Mirabello), in via Monte Baldo (Casina Amata) e in via per Cucciago. Dei 10 rilevatori 8 saranno in realtà vuoti e solamente 2 saranno attivi a rotazione e puniranno chi supererà il limite dei 50 km/h, ad eccezione del tratto in via Mentana per chi proviene da Fecchio (limite 70 km/h),

Semavelox. Multa fino a 168 euro e 6 punti in meno sulla patente. È questo ciò che attende chi chi passerà il semaforo con il rosso per le vie di Cantù. Dalla mezzanotte saranno attivi i semavelox fissati a 4 incroci della città: quello tra via Fossano e via Torre in direzione centro, quello in via Giovanni XXIII (altezza Liceo Fermi) in direzione Cucciago, quello tra viale Lombardia e via Milano in direzione centro e quello tra via Manzoni e via Giulio Cesare in direzione centro. I 4 semavelox non saranno attivi contemporaneamente ma saranno a rotazione e ne funzioneranno due alla volta. I semafori in questione saranno preceduti dal cartello "Attenzione: rilevamento fotografico infrazioni semaforiche" e la multa potrà essere assegnata anche senza la presenza di un agente, quindi recapitata a casa nei giorni successivi.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Giugno 1946 si insedia l'Assemblea costituente della Repubblica Italiana con Giuseppe Saragat alla presidenza

Social

newFB newTwitter