Cantù , 13 settembre 2021   |  

Acqua San Bernardo esce sconfitta nell'esordio di Supercoppa

di cristiano comelli

La partita è stata costantemente nelle mani degli ospiti che hanno avuto ben quattro giocatori del roster con 13 punti all'attivo.

sconfitta cantu

Esordio con il muso lungo. L'Acqua San Bernardo - Cinelandia Park Cantù esce sconfitta nell'esordio di "Supercoppa" al Pala Banco Desio contro la Gruppo Mascio Blu Basket Treviglio per 67-81. La partita è stata costantemente nelle mani degli ospiti che hanno avuto ben quattro giocatori del roster con 13 punti all'attivo. La pattuglia di coach Marco Sodini, invece, ha avuto le buone prove di Bayehe, Allen e dell'ex Stella Azzurra Roma Nikolic che però non sono state sufficienti.

PRIMO QUARTO - Treviglio scappa sul 6-0 ma il roster canturino si riavvicina con Johnson, l'ex Forlì Rodriguez fa peròriallungare i bergamaschi con una tripla e un libero aggiuntivo. Cantù si riporta sotto a meno due ma i biancoblu di coach Michele Carrea rispiccano il volo concludendo il primo quarto sul 26-17 a favore.

SECONDO QUARTO - Nikolic e Allen colpiscono da par loro ma Treviglio torna ad alzare il volume con D'Almeida e l'ex Edilnol Biella Miaschi portandosi sul 23-37. Allen e De Ros tentano di tenere in partita Cantù ma Potts manda Treviglio all'intervallo lungo avanti per 41-37.

TERZO QUARTO - A Bayehe rispondono, per Treviglio, capitan Reati e l'ex Tezenis Verona Sacchetti, Potts dà un contributo fondamentale per consentire a Treviglio di portarsi sul 55-41 a favore. Le bombe da tre di Rodríguez conducono gli ospiti a dieci minuti dal termine avanti per 61-45 con la sfida ormai in cassaforte.

ULTIMO QUARTO - Treviglio resta a più diciassette per merito di Miaschi, Reati sigla il più venti, poi Cantù si riavvicina lievemente e termina 63-81.

TABELLINO

ACQUA SAN BERNARDO CINELANDIA PARK PALLACANESTRO CANTU': Bayehe 11, Allen 10, Nikolic 10, Bucarelli 10, Da Ros 9, Johnson 6, Severini 5, Sergio 2. N.e: Boev, Moscatelli, Bresolin. Coach: Marco Sodini.

GRUPPO MASCIO BLU BASKET TREVIGLIO: Potts 13, Reati 13, Sacchetti 13, Lupusor 13, Miaschi 12, Rodríguez 10, D'Almeida 4, Langston 2, Bogliardi 1, Venuto. N.e. Abati Tourè, Agbortabi. Coach: Michele Carrea.

DICHIARAZIONI POST GARA

MARCO SODINi (COACH ACQUA S. BERNARDO- CINELANDIA PARK): "Di tutte le cose possibili c'è sempre un best case e un worst case, e questo è stato decisamente un worst case. L'impatto è stato contro una squadra , Treviglio, che è una delle contender perché è stata costruita con ottimi giocatori e con un budget rilevante, dopo avere affrontato tre partite contro avversarie modeste, questo confronto ci ha subito messo di fronte a delle difficoltà a cui non siamo stati minimamente in grado di reagire. Prima di tutto chi è arrabbiato siamo noi, con noi stessi, quindi dobbiamo subito capire perché abbiamo giocato una partita di questo tipo, inoltre, vero è che sono stato io il primo a dire quale fosse il nostro obiettivo stagionale, tuttavia mi rendo anche conto che le mie parole sono state caricate di un significato eccessivo, perché quella di stasera è pur sempre una partita di precampionato. Detto ciò, questa resta una competizione che avremmo voluto vincere e che tenteremo comunque di vincere perché, nel girone , ci sono altre due partite da giocare, non si può mai sapere, magari vincendo entrambe le partite riusciremo a entrare comunque nelle migliori otto, siamo un ottimo gruppo e sono convinto che ripartiremo".

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Settembre 324 Costantino I sconfigge definitivamente Licinio nella battaglia di Crisopoli, diventando l'unico imperatore dell'Impero romano.

Social

newFB newTwitter