Bellinzona, 15 settembre 2020   |  

Bellinzona assunzione di nuovi apprendisti

A guadagnarci saranno ambedue le parti: gli imprenditori perchè potranno contare su nuove e preparate professionalità e gli apprendisti perchè avranno la possibilità di rinforzare il loro bagaglio umano e culturale imparando un nuovo lavoro.

city 436302 640

Il comune di Bellinzona, per fare intersecare a dovere le due rette, ha creato un fondo denominato appunto "Assunzione di nuovi apprendisti" per l'anno scolastico 2020-2021. Per ogni apprendista che sarà assunto al primo anno di formazione l'amministrazione comunale della città dei castelli mette a disposizione delle realtà produttive una somma di 1500 franchi.

"Il contributo - spiega il comune - va riconosciuto anche per i contratti di giovani tirocinanti al secondo e terzo anno di formazione che, a seguito di chiusure aziendali o ristrutturazioni dovute alla crisi pandemica, hanno interrotto il loro percorso formativo e prontamente ripreso presso un'altra azienda formatrice". Insomma, un investimento sia sul lavoro sia sull'imprenditoria il cui risultato sarà di favorire una complessiva evoluzione del sistema economico-produttivo cittadino.

Il comune, per l'erogazione del sussidio, ha posto due condizioni: avere un'attività a Bellinzona e dimostrare di avere messo a libro paga un nuovo apprendista. Gli aspiranti beneficiari del finanziamento avranno tempo fino al 31 ottobre per poter inoltrare le domande presentandole al settore finanze e promozione economica di piazza Grande 1 a Giubiasco o inviando una email all'indirizzo economia@bellinzona.ch. (Cri. Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Settembre 1928 è istituita in Italia la Federazione italiana rugby (Fir)

Social

newFB newTwitter