Cantù, 10 ottobre 2017   |  

Cantù: scoperto ladro seriale di auto

I Carabinieri delle stazioni di Appiano Gentile e Mozzate provincia di Como, hanno fermato l'autore di una serie di furti d'auto sul territorio comasco

Appiano Gentile 1

Martedì 10 Ottobre,  i Militari  delle Stazioni  dei Carabinieri di Appiano Gentile e Mozzate (Co), al termine di attività info-investigativa, hanno deferito in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, F.D., cinquantacinquenne di Mozzate.

F.D. si è reso autore, nella nottata del 2 Ottobre ad Appiano Gentile, via Marconi,  del furto di un’autovettura Seat Leon, di proprietà di un commerciante di Appiano Gentile. Da qui, le indagini e la visione  dei sistemi di videosorveglianza ed  in seguito ulteriori approfondimenti hanno consentito di identificare l’autore del furto. 

Ulteriori ed approfonditi accertamenti, inoltre, hanno consentito di appurare che l'uomo, nella nottata del 14 Settembre, aveva perpetrato un furto, con le stesse modalità, in Guanzate (Co), di una Fiat Panda. Modalità sempre le stesse: utilizzo di arnesi da scasso, apertura forzata delle portiere, avviamento del motore e successiva fuga.

In seguito  è stata eseguita una perquisizione nei confronti di F.D., per mezzo della quale sono stati rinvenuti attrezzi da scasso, ferro sagomato per aperture portiere auto e centralina elettronica presumibilmente riconducibile all’autovettura asportata Seat Leon. Nella sua abitazione, inoltre, sono stati rinvenuti indumenti corrispondenti a quelli indossati in occasione dell’ultimo furto e ritratti nelle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza. Il tutto è stato posto sotto sequestro e il soggetto deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Ottobre 2011 Libia: dopo 8 mesi di guerra civile, viene ucciso Mu'ammar Gheddafi.

Social

newFB newTwitter