Cantù, 14 gennaio 2022   |  

Cantù bando emergenza Covid -19

Lunedì 31 Gennaio, termine ultimo presentazione domande per contributi a fondo perduto a sostegno delle attività economiche canturine.

coins gae95ac1b7 640

Lunedì 31.01.2022 è il termine ultimo per presentare domanda per contributi contributi a fondo perduto per il sostegno alle attività economiche penalizzate dall’emergenza Covid -19.

L’Amministrazione Comunale stanzia 140.000 Euro a favore di quelle attività economiche, iscritte al registro delle imprese della Camera di Commercio, che hanno registrato un calo del fatturato nel primo semestre 2021 del 25% rispetto al fatturato del primo semestre 2019.

“Il Bando è solo una delle azioni che questa Amministrazione ha intrapreso per supportare con ogni mezzo le imprese del territorio - spiega il Vice Sindaco e Assessore alle Attività Produttive, dott. Giuseppe Molteni - Le attività economiche canturine sono in difficoltà ed ignorarne le criticità sarebbe stato impossibile. Proprio per tale ragione, questa Misura, seppur nata a seguito dell’esperienza dello scorso anno, introduce una sostanziale novità: tutte le attività economiche del territorio, indipendentemente dal Codice ATECO di appartenenza, possono inoltrare domanda. A differenza dell’ 2020, per esempio, possono accedere al Bando anche parrucchieri, estetisti, agenzie di viaggio e ristoranti”.

Il bando è destinato alle micro, piccole e medie imprese del territorio che abbiano almeno una sede operativa nel Comune di Cantù, con la precisazione che la partecipazione è consentita indipendentemente dal codice ATECO di appartenenza.

Il contributo fisso, erogato a fondo perduto, previa regolarità del DURC, sarà così suddiviso: euro 300 per commercio ambulante; euro 800 per altre attività ammesse.

“Il focus dell’azione è quello di ottenere delle ricadute positive sul tessuto economico canturino - continua Molteni – Proprio per tale ragione, abbiamo inserito una particolare clausola: i soggetti richiedenti assumono l’impegno a proseguire l’attività, per la quale chiedono il contributo, per almeno i primi 12 mesi successivi all’assegnazione”.

La domanda potrà essere presentata fino a lunedì 31 Gennaio 2022 esclusivamente online, compilando il form al link https:// procedimenti.comune.cantu.co.it/, accessibile dalla Home Page del sito del Comune, ed allegando i documenti richiesti.

Nel caso in cui le risorse le risorse non fossero sufficienti a finanziare tutte le domande ammissibili, verrà stilata una graduatoria sulla base dell’ordine cronologico di presentazione delle domande a sistema.

“La volontà dell’Amministrazione, come mostrato con il Bilancio di Previsione 2022 - 2024, è quella di conciliare la normativa vigente con il sostegno concreto ai cittadini in questo momento così critico. L’impegno costante per favorire la sopravvivenza, la ripresa e l’adattamento delle nostre aziende al nuovo mercato resta un punto fermo sul quale l’Amministrazione continuerà a lavorare incessantemente”, conclude Molteni.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Agosto 1419 posa della prima pietra dello Spedale degli Innocenti a Firenze, ritenuto il primo edificio rinascimentale mai costruito

Social

newFB newTwitter