Cermenate, 27 marzo 2020   |  

Cermenate arresto per spaccio di sostanze stupefacenti

Uomo di 55 anni arrestato dai Carabinieri per spaccio di droga. Il fatto è avvenuto alla stazione di Cermenate giovedì 26 Marzo

carabini34

B.C.,  di Giussano, arrestato  per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, giovedì 26 Marzo,  i militari della Stazione di Cermenate hanno proceduto al controllo dell'uomo a bordo della propria autovettura, ferma in sosta in via Mazzini con lo sportello aperto.

Insospettiti i militari hanno approfondito le ricerche trovando, nella disponibilità dell' uomo  9 panetti di hashish del peso complessivo di 900 grammi. I primi quattro sono stati  trovati occultati nella tasca del suo giubbotto, mentre gli altri 5 erano occultati in una borsa posta all’interno del bagagliaio.

Le operazioni sono continuate con le perquisizioni, oltre che sulla persona e sull’autovettura,  anche al domicilio ed al luogo di lavoro, un’officina meccanica situata in provincia di Monza e Brianza.

In una cassetta per gli attrezzi, sono stati  rinvenuti ulteriori 195 grammi della medesima sostanza. Le operazioni,  si concludono con il sequestro di oltre un chilogrammo di hashish e si procede all’arresto di B.C. che viene  condotto  alla casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Maggio 1980 a Milano, giovani terroristi delle Brigate rosse assassinano Walter Tobagi, giornalista del Corriere della Sera

Social

newFB newTwitter