Como , 08 agosto 2018   |  

Colangite biliare, nuova terapia all’Ospedale San Gerardo

Nello studio sono stati coinvolti più di 3mila pazienti di centinaia di ospedali italiani e britannici affetti da questa tipologia. Una malattia autoimmune del fegato

foto Invernizzi Pietro 1132x670

L’età del paziente. Il livello di alcuni parametri del sangue. L’intervallo di tempo tra la diagnosi e l’inizio del trattamento. Sono alcuni degli indicatori in grado di indirizzare i soggetti colpiti da colangite biliare primitiva (CBP) verso la terapia più efficace.

A rivelarlo è uno studio clinico internazionale promosso da ricercatori dell’Università di Milano-Bicocca e del Centro per le malattie autoimmuni del fegato dell’Ospedale San Gerardo di Monza, in collaborazione con la University of Cambridge, appena pubblicato sulla prestigiosa rivista Lancet Gastroenterology & Hepatology.

Nello studio sono stati coinvolti più di 3mila pazienti di centinaia di ospedali italiani e britannici affetti dalla CBP. La CBP è una malattia autoimmune del fegato conosciuta fino a pochi anni fa come cirrosi biliare primitiva.....https://monzaindiretta.it/salute/colangite-biliare-nuova-terapia-allospedale-san-gerardo/

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Gennaio 2005 in Somalia,  miliziani musulmani integralisti distruggono completamente il cimitero italiano di Mogadiscio. Dietro il vandalismo probabili interessi edilizi sulla zona.

Social

newFB newTwitter