Como , 21 ottobre 2019   |  

Como calcio conquista tre punti

Sono tre punti ma ne valgono sei. Un ottimo Como ha avuto ragione del quotato Pontedera di Ivan Maraia reduce da ben tre vittorie di fila.

football 2778583 640

Per i lariani si tratta del secondo acuto negli ultimi tre turni dopo il 2-1 rifilato alla Giana Erminio sempre al"Luigi Sinigaglia". Adesso Gabrielloni e compagni, con sedici punti e il settimo posto in coabitazione con Carrarese e Pro Patria, vedono spalancarsi l'alta classifica. Pontedera sempre al quarto posto con diciotto punti alle spalle di Monza, Renate e Alessandria.

Nella prima frazione si assiste a qualche buona proiezione offensiva su un versante come sull'altro. Al 36' i lariani arrivano persino a segnare con Bellemo ma l'arbitro aveva già fermato il gioco ravvisando un precedente intervento falloso di Sbardella. La partita si decide nella ripresa: al 6' De Nuzzo, servito da Miracoli, lascia partire una saetta che si insacca alle spalle di Mazzini. Il Como vuole assolutamente mettere la prestigiosa vittoria in cassaforte e riesce nell'intento al 13' con gli stessi protagonisti del gol del vantaggio ma a parti invertite; De Nuzzo imbecca Miracoli che con un colpo di testa prima sul palo e poi in rete regala ai lariani il raddoppio.

Ora per il Como vi è appena il tempo di rifiatare perché mercoledì 23 ottobre alle 18.30 scenderà in campo per il turno infrasettimanale di campionato, l'undicesimo complessivo, allo stadio "Dei Marmi" di Carrara per affrontare la Carrarese di Silvio Baldini, squadra di grandi ambizioni. (Cri. Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

14 Dicembre 1782 ad Annonay, in Francia, i fratelli Montgolfier fanno il primo volo con il prototipo di mongolfiera

Social

newFB newTwitter