Como, 12 gennaio 2019   |  

Carabinieri Ros Milano, Cantù, Como due arresti per N'drangheta

L'operazione del Ros (Raggruppamento Operativo Speciale) di Milano, in stretta collaborazione con il personale del Reparto Operativo di Como e della Compagnia di Cantù, che ha portato all’arresto di due soggetti per l’omicidio di F. M., avvenuto nel 2008 in Cadorago (Co).

Dalle prime ore di questa mattina sabato 12 Genanio, i Carabinieri del R.O.S. e del Comando Provinciale di Como stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Milano su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di due persone indagate per l'omicido di F. M., assassinato l'8 Agosto 2008 all'interno di un bar di Cadorago (Co) frazione Bulgorello, a seguito di tre colpi di pistola.

L'omicidio commesso in pieno giorno e alla presenza di diversi clienti del bar secondo l'esito delle prime indagine sarebbe stato perpetrato con modalità tipiche di un agguato mafioso.

L'attività investigativa condotta dal Reparto Anticrimine di Milano ed avvalendosi delle dichiarazioni di un collaboratore di giustizia, ha consentito di individuare l'esecutore materiale dell'omicidio di F.M. e di capirne il movente, che consiste in una azione punitiva ai danni dell'uomo che aveva osato offendere al termine di una lite B.I.

Quest'ultimo, B.I., esponente di spicco dell'ndrangheta locale di Fino Mornasco e già condannato per associazione a delinquere, come ritorsione per l'offesa ricevuta da F.M., ne ha decretato l'uccisione.

Incaricando un uomo L.R. a cui era legato da anni da rapporti di solidarietà criminale

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

27 Giugno 1980 il Dc9 I-Tigi Itavia Ih870, in volo da Bologna a Palermo, partito con due ore di ritardo, esplode nei cieli a Nord di Ustica, 81 le vittime, di cui 13 bambini

Social

newFB newTwitter