Como , 20 novembre 2020   |  

Il mondo politico comasco in lutto è scomparsa Annamaria Cetti

Dagli anni Settanta iscritta alla Dc comasca, ha lavorato in amministrazione provinciale e come operatrice sociale all’ospedale psichiatrico

candle 2038736 640

Annamaria Cetti personalità nota a tante realtà comasche, a lungo impegnata anche nella politica e nell’amministrazione comunale della città comasca come consigliere, è scomparsa. Dagli anni Settanta iscritta alla Dc comasca, ha lavorato in amministrazione provinciale e come operatrice sociale all’ospedale psichiatrico, ha maturato esperienza politica nella Dc e nelle Acli, e in periodi diversi il suo impegno istituzionale si è sviluppato per quasi trent’anni fino agli anni Novanta.

Oltre all’incarico di Consigliere comunale, è stata a lungo presidente del comitato organizzatore della Fiera di Sant’Abbondio, presidente de La Presentazione, del Bonoli, dell’Ostello della Gioventù, ha lavorato nell’ambito dell’assistenza, dell’educazione e della sanità, in coerenza con gli ideali cattolici a cui si ispirava.

Un messaggio di vicinanza del sindaco di Como Mario Landriscina rivolto ai suoi cari a nome di tutta la città.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Novembre 1889 il primo Juke box entra in funzione nel Palais Royale Saloon di San Francisco

Social

newFB newTwitter