Como, 15 luglio 2017   |  

Como: rubano la carta di credito e fanno acquisti per 18.000 euro

A conclusione delle indagini, sono stati denunciati due badanti filippini.

090507571 c3896c54 dc35 4074 aaee f61d5241fce5

I Carabinieri della Stazione di Como, a conclusione di attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà un uomo e una donna, di origine filippina, per furto aggravato ed uso fraudolento di carta di credito.

Entrambi, collaboratori domestici della denunciante, si sono impossessati furtivamente della carta di credito di quest’ultima, effettuando prelievi e acquisti presso negozi di questo capoluogo, per un importo complessivo di circa 18.000 €. La merce illecitamente acquistata, è stata rinvenuta in occasione di perquisizione domiciliare e sottoposta a sequestro.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Luglio 1943 seduta segreta del Gran Consiglio del Fascismo in cui viene discusso l'Ordine del giorno Grandi che porta alle dimissioni di Benito Mussolini

Social

newFB newTwitter