Como , 01 dicembre 2021   |  

Como sfida alla Cittadella mercoledì 1° Dicembre

Neppure il tempo di ristorarsi dal pareggio con il Parma e il campionato bussa di nuovo alla porta. A secco di vittorie da due turni, il Como di Giacomo Gattuso andrà a fare visita a una delle compagini più esperte della cadetteria, ovvero al Cittadella.

Como Cittadella

Il match si disputerà mercoledì 1 dicembre alle 20.30 allo stadio "Pier Cesare Tombolato". I granata sono squadra relativamente giovane essendo stati fondati nel 1973 e non avendo quindi neppure cinquant'anni di età ma hanno già sfiorato la massima serie in passato perdendo una finale playoff nel derby tutto veneto con il Verona. La squadra di Roberto Venturato si presenta con quattro turni utili di fila grazie alle vittorie con Reggina e Pisa e ai pareggi con Ternana e Perugia, ha ventuno punti in classifica che la pongono al dodicesimo posto. I lariani ne hanno uno in meno e vogliono riannodare i fili con una vittoria che li riporterebbe a sentire profumo di zona playoff. Se nel Cittadella non ci saranno Ciriello e Pavan ma recuperano Adorni e Okwonkwo, il Como dovrà fare a meno di Chajia che si è infortunato in modo grave durante la sfida contro il Parma. La gara sarà diretta dall'esperto signor Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta.

PROBABILE FORMAZIONE DEL COMO

Facchin, Vignali, Scala, Solini, Ioannou, Parigini, Bellemo, Arrigoni, Iovine, Gliozzi, La Gumina. All.Giacomo Gattuso.

PREGARA

GIACOMO GATTUSO (ALL.COMO): "Chajia purtroppo non sta bene , ha avuto un grave infortunio e quando si è fatto male mi ha detto di avere pianto tutta la notte, sono molto dispiaciuto per il ragazzo e perchè dobbiamo rinunciare a un pezzo importante per la squadra. Il Cittadella è una squadra ben organizzata che non fa giocare, loro in questa categoria sono molto esperti e sono sempre molto bravi a capire che tipo di giocatori servano".

LE ALTRE SFIDE DELLA 15A GIORNATA DI SERIE B E LA CLASSIFICA

Ternana- Crotone 1-0
Cremonese- Frosinone 1-1
PIsa- Perugia 1-1
Reggina- Ascoli
Monza- Cosenza
Spal- Lecce
Pordenone- Alessandria
Vicenza- Benevento
Parma- Brescia

Pisa punti 29, Lecce 28, Brescia 27, Benevento, Monza e Ascoli 25, Frosinone 24, Cremonese 23, Perugia e Reggina 22, Ternana e Cittadella 21, Como 20, Parma 18, Spal 17, Cosenza 15, Alessandria 14, Crotone 8, Vicenza e Pordenone 7. (Cri. Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Gennaio 1982 i carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli vengono assassinati da esponenti dei Comunisti Organizzati fermati per un controllo

Social

newFB newTwitter