Como, 24 novembre 2022   |  

Como sfida il Bari domenica 27 Novembre

di cristiano comelli

Dopo la sospensione della scorsa settimana, il campionato riprende fiato.

football gab523ff00 640

Dopo la sospensione della scorsa settimana, il campionato riprende fiato. E, per il Como, riparte dai due turni utili colti con Venezia (1-0) e Genoa (1-1). Ma riparte anche da un preoccupante terzultimo posto con 13 punti che, a oggi, significherebbe almeno zona playout ovvero doversi sobbarcare il supplemento di campionato per evitare di tornare in Lega Pro. Eventualità che in riva al Lario si vuole evitare. La squadra di Moreno Longo, che si è concessa una sgambata contro gli inglesi del Brantford B vinta per 3-1, riprenderà dal "Luigi Sinigaglia" dove domenica 27 novembre alle 15 riceverà il Bari. I galletti pugliesi se la passano decisamente meglio con un sesto posto con 21 punti che vale al momento la zona playoff e, quindi, l'aspirazione alla massima serie. Sono però a secco di vittorie da cinque turni e vengono da tre pareggi con Ternana (0-0) Benevento (1-1) e Sudtirol (2-2).

I PRECEDENTI

Sono in tutto 34 e fanno registrare dodici vittorie per parte e dieci segni ics. Il Bari si è imposto a Como in tre occasioni, il 29 aprile 1962 per 3-0, il 30 marzo 1969 per 1-0 e il 16 maggio 2004 per 3-1. La prima partita tra le due compagini fu in serie A nel 1949-50 e vide il Bari vincere al "San Nicola" per 1-0, l'ultima il 2003-04 con il già citato 3-1 pugliese.

L'ARBITRO

Sarà il signor Matteo Marchetti di Ostia Lido

PROBABILI FORMAZIONI

COMO: Ghidotti, Vignali, Odenthal, Solini, Cagnano, Iovine, Bellemo, Arrigoni, Parigini, Cutrone, Cerri. All.Moreno Longo.

BARI: Caprile, Pucino, Di Cesare, Zuzek, Ricci, Mallamo, Maita, Bellomo, Salcedo, Scheidler, Antenucci. All.Michele Mignani.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

2 Dicembre 1804 nella cattedrale di Notre Dame a Parigi, Napoleone Bonaparte si autoincorona e viene consacrato, da papa Pio VII, imperatore dei Francesi

Social

newFB newTwitter