Como , 02 dicembre 2021   |  

Como, teatro Sociale consegna benemerenze civiche

Gli Abbondini per l’anno 2020 sono stati assegnati all’unanimità dalla Commissione per le Civiche Benemerenze.

abbondino comolive

Sabato 4 dicembre alle ore 14,30 al Teatro Sociale saranno consegnate le benemerenze civiche - Abbondino d’Oro 2020 e Abbondino d’Oro 2021. Per partecipare è necessario prenotare il posto telefonando dalle ore 9 alle ore 17 al 348 7125603, che resterà attivo fino a esaurimento dei posti disponibili e comunque non oltre le ore 17 di venerdì. All'ingresso sarà richiesto il green pass e all’interno sarà obbligatorio indossare la mascherina.

Gli Abbondini per l’anno 2020 sono stati assegnati all’unanimità dalla Commissione per le Civiche Benemerenze. Avevano partecipato alla seduta il presidente della commissione Matteo Ferretti, i consiglieri Fabio Aleotti, Davide Gervasoni, Vittorio Nessi, Antonella Patera, Pierangela Torresani, Andrea Valeri, l’assessore Elena Negretti delegata dal sindaco e la presidente del Consiglio comunale Anna Veronelli.

Sono stati insigniti dell’Abbondino d’Oro per l’anno 2020:

Gianni Clerici
Per aver saputo raccontare per cinquant’anni il tennis come nessuno aveva fatto prima, con competenza rara, passione, ironia e originalità.
‘Scrittore prestato allo sport’, drammaturgo, dalla poetica ‘ansiosa e ferma’, ha conquistato la scena internazionale, entrando nella Tennis Hall of Fame, con le radici ben piantate nelle tenui atmosfere del suo lago.
(Classe I- Benemeriti per le scienze, lettere ed arti - art. 7 del Regolamento)

Angelo Sesana
Per aver dedicato quarant’anni non solo all’insegnamento di generazioni di studenti ma anche alla ricerca, allo studio e alla divulgazione del patrimonio culturale dell’Antico Egitto, con passione non comune e profondissima conoscenza. Per aver diretto per oltre vent'anni una campagna di scavi a Luxor e fondato a Como il Centro di Egittologia “Francesco Ballerini”.
(Classe I- Benemeriti per le scienze, lettere ed arti - art. 7 del Regolamento)

A.L.I.Ce Como Onlus
Per l‘importante opera di sensibilizzazione e di prevenzione dell’ictus cerebrale, terza causa di morte in Italia. Per il prezioso sostegno umano e psicologico prestato in modo disinteressato e amorevole, da oltre quindici anni, dai numerosi volontari a quanti sono ricoverati in ospedale - nelle fasi acute o in riabilitazione - e ai loro famigliari.
(Classe IV - benemeriti delle attività solidaristiche e filantropiche - art. 7 del Regolamento)

Gli Abbondini per l’anno 2021 sono stati assegnati all’unanimità dalla Commissione per le Civiche Benemerenze. Hanno partecipato alla seduta i commissari Matteo Ferretti (presidente), Fabio Aleotti, Davide Gervasoni, Vittorio Nessi, Antonella Patera, Pierangela Torresani, Andrea Valeri, l’assessore Elena Negretti delegata dal sindaco e la presidente del Consiglio comunale Anna Veronelli.

Sono stati insigniti dell’Abbondino d’Oro per l’anno 2021:

Istituto Matilde di Canossa
Per aver accolto, educato e formato con dedizione e instancabile impegno dal 1851 i più piccoli e i più giovani, nella convinzione che dalla formazione della persona dipendano la sua condotta e il contributo che può dare alla famiglia e alla società.
(Classe III - benemeriti del mondo della scuola)

Associazione Accanto Onlus Amici dell'Hospice San Martino
Per l’amorevole assistenza offerta da oltre 15 anni dai volontari ai malati inguaribili e alle loro famiglie, promuovendo la cultura della dignità della vita fino ai suoi ultimi istanti.
(Classe IV - benemeriti attività solidaristiche e filantropiche)

Como Nuoto - Associazione Sportiva Dilettantistica
Per oltre 100 anni di promozione delle attività sportive natatorie. Per aver formato al mestiere della vita e dello sport, in riva al lago, intere generazioni di comaschi e aver raggiunto insieme traguardi sportivi di eccellenza.
(Classe V - benemeriti per attività sportive)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Gennaio 1982 i carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli vengono assassinati da esponenti dei Comunisti Organizzati fermati per un controllo

Social

newFB newTwitter