Como, 11 novembre 2017   |  

Como: un convegno su nuovi paesaggi e architetture

Il Seminario organizzato dall’Ordine Architetti di Como ha come obiettivo quello di indagare il rapporto tra il progetto e la realizzazione delle strutture golfistiche con la pianificazione urbanistica e le nuove architetture

biennale di architettura 2012 il progetto di bicuadro architetti e akitek rekabina

Il seminario serve per capire come si possa giungere a una trasformazione integrata e oculata del paesaggio. Un seminario multidisciplinare, con relatori di esperienza internazionale, che si svolgerà all’interno della Club House del Golf Club Como, per essere direttamente in contatto con il “paesaggio” raccontato. Il
convegno analizzerà come nasce un campo da golf, qual è l’approccio per la sua pianificazione urbanistica, che impatti si creano sul paesaggio e le nuove architetture che nascono sul territorio. Infatti se in un paesaggio in situazione prossima a quella naturale, la costruzione di un campo da golf rappresenta un fattore da valutare e controllare, nei luoghi fortemente antropizzati può invece costituire un intervento qualificante.

La scelta dei luoghi e le modalità di elaborazione dei progetti, rivestono una grande importanza nell’ambito della pianificazione territoriale e del ambiente. Un incontro speciale per vivere “da dentro” il paesaggio e poter analizzare tecnicamente e confrontarsi con i casi studio proposti dai relatori. Un grazie ai partner che hanno sostenuto attivamente l’iniziativa, la prima di questo genere in Provincia di Como, e ai relatori per la loro disponibilità.

Relatori: 
•Urbanista/Architetto Giovanni Franchi - PGT, l.r. 31/2014 sul consumo di suolo e pianificazione aree golfistiche, esempi.
•Progettista Golf/Architetto Franco Piras - La trasformazione del paesaggio e il recupero di aree urbane, dal progetto alla realizzazione di spazi golfistici.
•Architetto Michele Allevi  - Dal recupero di una cava al Golf Club Como.
•Progettista/Agronomo F.I.G. Massimo Mocioni  - La progettazione, l’impatto paesistico e le nuove tecnologie per nuovi golf ecosostenibili.
•Presidente Golf Lanzo Giovanni Porta - Come nasce un golf in montagna e il suo rapporto con il paesaggio.
•Gestore circolo e professionista Golf Club Como Maestro Emilio Bianchi e Maestro Mattia Martinelli (il rapporto con il campo costruito e la sua gestione).
•Moderatore Gianfredo Mazzotta Commissione formazione urbanistica Ordine Architetti Como

Saranno presenti per introdurre il convegno:
Presidente degli Ordine Architetti PPC di Como Michele Pierpaoli - Presidente della PGAI e Consigliere FIG
Antonello Bovari  - Consigliere Presidente Golf Club Como Luigi Martinelli  -  Presidente della Dottori Agronomi Forestali Ettore Frigerio - rappresentate Associazione Italiana Architetti Golfisti Archigolf  rappresentate Futuro & Finanza Gruppo Deutsche Bank

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Novembre 1889 il primo Juke box entra in funzione nel Palais Royale Saloon di San Francisco

Social

newFB newTwitter