Pusiano , 08 gennaio 2018   |  

Con la motonave Enigma in visita alla diga più vecchia d'Italia

Una straordinaria occasione per visitare l'opera idraulica che a partire dall'800 regola il lago di Pusiano e di conseguenza il fiume Lambro.

cavodiotti motonave enigma gita

Domenica 14 Gennaio, con la motonave Enigma e in accordo con il Parco Regionale della Valle del Lambro, sarà  possibile effettuare visite guidate all’interno del Cavo Diotti, la Diga più vecchia d’Italia. Il primo appuntamento è per domenica 14 Gennaio, con partenza alle ore 14:00 dal Molo di Pusiano in via Mazzini 30.

In Motonave si raggiungerà la parte opposta del Lago da dove con una breve camminata si arriverà ad un autentico monumento italiano, iscritto al Registro delle Dighe italiane.

Inaugurato ufficialmente nel 1812 ma ideata nel 1793 dall’avvocato Luigi Diotti, il Cavo nacque con l'idea di costruire un emissario artificiale del lago di Pusiano in modo da regimentare le piene e disciplinare il flusso delle acque del fiume Lambro, di vitale importanza per l'economia briantea dell'epoca.

Il manufatto, che si trova nel comune di Merone in provincia di Como, è composto da un primo tratto di canale a cielo libero, un edificio che contiene le opere di regolazione ed infine un canale interrato.

Oggetto di restauro, è un giovane esempio di prevenzione contro il dissesto idrogeologico. Il Cavo Diotti serve a regolare il Lago di Pusiano: si tratta di un’enorme vasca da bagno da 15 milioni di metri cubi il cui scopo è quello di trattenere le piene del fiume Lambro. La diga assume quindi il fondamentale ruolo di rilasciare l’acqua del Lago Pusiano nei tempi e nei modi previsti dall’uomo, per garantire incolumità alle persone e salvaguardia del territorio.

Le tariffe per la visita al Cavo Diotti sono le seguenti: 12 euro gli adulti, 10 euro per gli over 65, 5 euro per bambini dai 4 ai 12 anni. Gratuito per bambini da 0 a 3 anni. Per visitare il Cavo Diotti è richiesta prenotazione obbligatoria all’indirizzo "info@navigazionepusiano.com"; è anche possibile contattare il numero "342.9289992" per ogni ulteriore informazione.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Settembre 1956 è inaugurato il primo cavo sottomarino transatlantico, tra Scozia e Terranova.

Social

newFB newTwitter