Como , 28 agosto 2021   |  

Domenica 29 Agosto il Como sfida il Lecce

di cristiano comelli

La sfida con i salentini è in programma domenica 29 Agosto allo stadio di "Via del Mare".

lecce e como

Seconda giornata, seconda trasferta di fila. Dopo il buon pareggio per 2-2 con cui è uscito dall'"Ezio Scida" di Crotone rischiando anche di esordire con il botto, il Como di Giacomo Gattuso si appresta a fare visita a un'altra eccellenza del calcio che, come lui, ha avuto trascorsi nella massima serie ovvero il Lecce. La sfida con i salentini è in programma domenica 29 agosto alle 20.30 allo stadio di "Via del Mare". I giallorossi di mister Marco Baroni, al contrario dei lariani, hanno avuto un debutto con il muso lungo soccombendo pesantemente allo "Zini" di Cremona per 0-3 contro la Cremonese.

Una debacle che certo non costituisce l'immagine di una squadra approdata lo scorso campionato alla fase playoff dopo l'ottenimento del quarto posto nella stagione regolare. I salentini sono peraltro ancora in corsa per la "Coppa Italia" avendo eliminato nel turno inaugurale il Parma con un secco 3-1. Adesso, per loro, in dicembre, ci sarà lo Spezia che milita nella massima serie.

Gattuso, al termine della gara di Crotone, ha espresso soddisfazione per il modo con cui il suo undici ha saputo tenere dritta la barra della concentrazione nel doppio svantaggio e poi riagguantare un meritatissimo punto che risulta persino poco visto quanto fatto vedere nel finale, un episodio su tutti il palo colpito da Iovine. In attacco Gattuso è alle prese con il dubbio dell'impiego di Parigini o di Gabrielloni.

A dirigere la contesa sarà chiamato l'esperto Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido. Il Lecce dovrà valutare se poter contare su Mayer che in questi giorni, a causa di qualche problema fisico, non si è allenato mentre Blin sarà senz'altro fermo per un edema occorsogli alla gamba destra.

Probabili formazioni

LECCE: Gabriel, Gendrey, Lucioni, Tuia, Gallo, Hjulmanda, Paganini, Majer, Strefezza, Coda, Olivieri. All.Marco Baroni.
COMO: Gori, Toninelli, Bertoncini, Scaglia, Ioannou, Iovine, Bellemo, H'Maidat, Chajia, Gabrielloni,Cerri. All.Giacomo Gattuso.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Settembre 324 Costantino I sconfigge definitivamente Licinio nella battaglia di Crisopoli, diventando l'unico imperatore dell'Impero romano.

Social

newFB newTwitter