Como , 25 aprile 2018   |  

Donato alla pneumologia ecografo di ultima generazione

L'unità Operativa di Pneumologia dell'ospedale Sant'Anna ha ricevuto, martedì 24 Aprile, un regalo speciale.

DONAZIONE ECOGRAFO PNEUMOLOGIA

Nella fotografia, la dottoressa Maspero e il direttore del Dipartimento Medico Domenico Pellegrino con una rappresentanza del personale di reparto.

Il regalo è  un ecografo di ultima generazione e di alta gamma donato al reparto del presidio di San Fermo della Battaglia da un benefattore che ha voluto restare anonimo.

L'apparecchiatura, una Mindray M9, è uno strumento portatile digitale multidisciplinare che realizza immagini e video e può essere utilizzato, a seconda delle esigenze, sia nell'ambulatorio del reparto sia nella camera del paziente. Gli specialisti lo impiegheranno principalmente per la diagnostica polmonare e toracica e per l'assistenza a manovre e attività interventistiche invasive come la toracentesi o il posizionamento di cateteri vascolari.

«Ringrazio di cuore questo paziente che ha voluto dare un significativo riconoscimento al nostro lavoro con la donazione di una strumentazione tecnologica di grande valore e di grande importanza per la nostra attività. Si tratta di un gesto generoso e di attenzione nei confronti dell'ospedale e dei pazienti del reparto», ha commentato Anna Rosa Maspero, primario della Pneumologia.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Gennaio 1916 il conte Mario di Carpegna, guardia nobile del Papa, fonda l'Associazione scautistica cattolica italiana - Esploratori d'Italia (Asci), che successivamente, fondendosi con l'Associazione guide d'Italia, si trasformerà in Associazione guide e scouts cattolici italiani (Agesci)

Social

newFB newTwitter