Como , 18 novembre 2021   |  

E' di nuovo derby con Como vs Monza

di cristiano comelli

Si sono affrontate, poi perse di vista e riaffrontate. Monza e Como tornano a incrociare le loro storie in un derby

derby

Si sono affrontate, poi perse di vista e riaffrontate. Monza e Como tornano a incrociare le loro storie in un derby sempre sentitissimo in programma allo stadio "Brianteo" domenica 21 novembre alle 16.15. La città della Corona ferrea incrocia quella di Alessandro Volta. E il match valevole per il tredicesimo turno del campionato di cadetteria promette spettacolo. Sia il sodalizio dell'ex allenatore del Crotone Giovanni Stroppa sia quello di Giacomo Gattuso sono in un periodo di buona salute. Il Monza è reduce da cinque turni utili e, particolare non irrilevante, in casa non ha mai concesso la posta piena ad alcuna compagine.

Un rendimento che ha consentito loro di porsi all'undicesimo posto con 18 punti a distanza non siderale dalla zona playoff. Zona in cui, invece, si trovano con i loro 19 punti e il settimo posto i lariani che hanno accumulato sette turni di buona vendemmia di fila di cui gli ultimi tre si sono tradotti in capitale massimo. Insomma, un derby che strizza sicuramente l'occhio alla qualità così come ai piani nobili della gerarchia del campionato cadetto.

Il Monza è accreditato di undici reti messe a segno, due delle quali da Colpani, e dieci subite, i lariani di diciotto realizzate (quattro di Cerri) e quattordici subite. Il Como, in settimana, ha messo a segno un colpo da novanta in termini di disponibilità di strutture avendo acquisito il centro sportivo di Mozzate che diventerà il quartier generale degli allenamenti della prima squadra.

L'ARBITRO

Sarà il signor Marco Serra della sezione di Torino.

I PRECEDENTI

Sono in tutto 42 con nove vittorie monzesi, diciassette lariane e sei pareggi. L'ultimo scontro si è avuto proprio al "Brianteo" il 19 gennaio 2020 e finì in parità, 1-1. L'ultima vittoria è del Monza che , al "Luigi Sinigaglia", a settembre 2019, si impose di misura per 1-0.

PROBABILE FORMAZIONE COMO

Gori, Vignali, Scaglia, Solini, Cagnano, Parigini, Bellemo, Arrigoni, Chajia, Cerri, La Gumina. All.Giacomo Gattuso.

LE ALTRE PARTITE IN PROGRAMMA E LA CLASSIFICA PROVVISORIA

Sabato 20 novembre

Ternana- Cittadella
Spal - Alessandria
Frosinone- Lecce
Pordenone- Ascoli
Perugia- Crotone
Vicenza- Brescia

Domenica 21 novembre

Parma- Cosenza
Reggina- Cremonese
Pisa- Benevento

Brescia punti 24, Lecce 23, Pisa e Reggina 22, Frosinone 21, Benevento, Como, Cremonese e Cittadella 19, Ascoli e Monza 18, Perugia 17. Ternana e Parma 16, Spal e Cosenza 14, Crotone e Alessandria 8, Vicenza 4, Pordenone 3.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Gennaio 1982 i carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli vengono assassinati da esponenti dei Comunisti Organizzati fermati per un controllo

Social

newFB newTwitter