Como, 30 luglio 2018   |  

Europei U15&Youth, last Day: cala il sipario sui Campionati

Ultime gare e cerimonia di chiusura a Milano. Da lunedì 30 Luglio, si pensa alla qualificazione olimpica

NARIN

Cala il sipario sui Campionati Europei Giovanile Under 15 & Youth, organizzati dalla Fipe – Federazione Italiana Pesistica in collaborazione con la EWF (Federazione Europea), al Crowne Plaza Hotel Milano Linate di San Donato Milanese.

Una settimana di gare intensissima durante la quale oltre 300 atleti in rappresentanza di 34 Nazioni si sono dati battaglia in pedana per contendersi le 32 medaglie d’oro in palio. Abbiamo assistito ad un livello di gare altissimo, dovuto anche alla valenza della competizione ai fini della qualificazione ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires del prossimo mese di ottobre. Grande soddisfazione per Antonio Urso, nella doppia veste di Presidente della Federazione Italiana e della Federazione Europea di Pesistica.

Nell'ultima giornata dei Campionati Europei U15 & Youth sono stati assegnati gli ultimi titoli continentali. La categoria 75 kg femminile Youth è stata vinta dalla polacca Milena Rutkowska con 187 (85 + 102), che si è imposta ai danni della turca Dilara Ucan con 182 (81 + 101) e della connazionale Agnieska RAK con 171 (75 + 96). L’azzurra Rita BUSCO, al suo esordio in maglia azzurra, si è piazzata ottava con 123 (58 + 65).

A seguire le atlete della + 75 kg. Questa volta è la turca Dilara Narin a trionfare con 190 kg (85 + 105). Argento per l’ungherese Viktoria Boros con 180 (80 + 100) e bronzo all’altra turca Oliwia Irena Sredzinska con 177 (81 + 96). L’azzurra Desiree Corsale ha chiudo la sua competizione all’ottava posizione con 162 (72 + 90).

Ultimissima gara di questi Campionati la categoria +94 maschile Youth, andata al bulgaro Hristo Hristov che con 166 di strappo e 198 di slancio ha conquistato un totale di 364. Argento per l’olandese Enzo KUWORGE con 357 (155 + 202) e bronzo al georgiano Tornike Tabatadze con 324 (147 + 177).

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Agosto 1991 la Lettonia dichiara l'indipendenza dall'Unione Sovietica

Social

newFB newTwitter