Falloppio , 11 ottobre 2018   |  

Faloppio: ricorda Alessandro Volta

Il comasco Alessandro Volta non cessa di esercitare il suo fascino e di essere oggetto di studi e ricerche che ne illuminino sempre meglio la statura di uomo e di studioso.

alessandro volta

Scienziato a tutto tondo, fervida mente protesa alla scoperta degli arcani della fisica e dell’elettricità. Il comasco Alessandro Volta non cessa di esercitare il suo fascino e di essere oggetto di studi e ricerche che ne illuminino sempre meglio la statura di uomo e di studioso.

Uno di essi è stato scritto da Renato Spina e Damiano Lurati e si intitola “Ricordando Alessandro Volta, un semplice gesto: il contatto un flusso di energia” e sarà presentato venerdì 12 Ottobre alle 20.30 all’auditorium comunale di Faloppio di via Manzoni 1. La serata sarà moderata da Luigi Cavadini. Spina svolge la professione di docente e in passato ha ricoperto una carica assessorile a Olgiate Comasco, comune dove risiede. Lurati è libero professionista e si occupa di progettazione di impianti elettrici. (Cri. Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Dicembre 2008, durante l'Operazione Perseo, condotta dall'Arma dei carabinieri, vengono arrestati oltre 90 mafiosi impegnati nella ricostituzione della Cupola

Social

newFB newTwitter