Lissone, 14 marzo 2019   |  

«Filosofia Risorsa Comune», il 28 marzo dialogo filosofico con Vito Mancuso

Quattro «occasioni per pensare insieme», tutte con al centro la persona e le sue diverse relazioni nel mondo.

PAROLE COP

Si chiama “Filosofia Risorsa Comune” il contenitore culturale di filosofia ideato dall’Amministrazione Comunale di Lissone in collaborazione con il Liceo Enriques – Istituto Europa Unita, l’associazione Phoronesis – Associazione italiana per la consulenza filosofica.

Dal 28 Marzo al 15 Aprile, spazio a riflessioni, dialoghi, dibattiti e pensieri che provino a sondare quesiti esistenziali, rapporti con lo spazio e il tempo con cui da sempre l’uomo si interroga.

Ospite del primo incontro sarà il professor Vito Mancuso, teologo e docente italiano, che ragionerà sulla domanda “Bello è bene?”, instaurando un dialogo di filosofia moderato da Anna Biffi. L’incontro si terrà giovedì 28 Marzo alle ore 20.45 a Palazzo Terragni.

Venerdì 4 Aprile alle 20.45 nella Sala Polifunzionale della Biblioteca Civica sarà la volta di “Il gioco delle visioni del mondo”, format ideato e sviluppato da Eugenio Acosta. Sei i soggetti in gioco: un ‘filosofo’ che presenterà la sua tesi, un arbitro e una giuria interdisciplinare, l’avvocato del povero diavolo ‘filosofo’, il bastian contrario e il pubblico votante.

Collaborano all’organizzazione di questa serata l’associazione QDonna e l’associazione Omilia. Sempre in Biblioteca Civica, venerdì 12 Aprile alle 20.30 si terrà la conferenza dal titolo “Pensiero e azioni in Simone Weil. «Le mie idee possono scaturire solo a contatto con il reale»”, a cura di Domenico Canciani, con la partecipazione di Maria Antonietta Vito. Precederà l’incontro “Il pensiero che trasforma: che cos’è la consulenza filosofica”, a cura di Anna Biffi.

Infine, il contenitore filosofico si concluderà lunedì 15 aprile alle 20.30 a Palazzo Terragni con un momento di dialogo, dibattito e riflessione dal titolo “Dibattito infinito. La filosofia interroga la matematica” con Paolo Teruzzi, Cristina Erba e gli studenti del Liceo Scientifico F. Enriques. Introdurrà la serata Mara Graziano.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Maggio 1992 a Palermo si celebrano i funerali di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e dei tre agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, vittime della Strage di Capaci

Social

newFB newTwitter