Fino Mornasco, 20 settembre 2018   |  

Fino Mornasco ricorda le sue origini partendo dai mulini

Venerdì 21 Settembre, alla sala Ottagono del parco comunale una conferenza sul tema “Alla scoperta dei mulini della valle del Seveso e della val Faloppia”.

240px Saline di Trapani Museo del sale 0016

Immagini d'archivio

Dai mulini è nata e ai mulini rende omaggio. Fino Mornasco non dimentica le sue origini e offre anche a un vasto pubblico la possibilità di assaporarne il fascino e la pregnanza.

Lo fa proponendo per venerdì 21 Settembre alle 21 alla sala Ottagono del parco comunale una conferenza sul tema “Alla scoperta dei mulini della valle del Seveso e della val Faloppia”.

L’iniziativa è figlia di una collaborazione del comune con le realtà contermini di Cucciago, Colverde, Vertemate con Minoprio e Uggiate Trevano. Un’immersione nel passato che vuole essere anche un’occasione per valorizzare la storia e farla prendere per mano da un presente bisognoso di camminare a braccetto con le sue tradizioni più nobili. Dove semplicità faceva rima con maestosità. (Cri. Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newFB newTwitter