Erba , 17 ottobre 2018   |  

Galileo Galilei di Erba premiato a "Lombardia è ricerca"

Tra le numerose proposte pervenute, sono stati scelti quattro progetti, uno dei quali proposto da studenti dal Liceo Galileo Galilei di Erba (Co) che si è aggiudicato 10mila euro. InTerAction

logo premio int

la Giunta regionale ha approvato la graduatoria per l'assegnazione del premio "Lombardia è Ricerca" a progetti di studenti e gruppi di studenti delle scuole secondarie di secondo grado e dei percorsi di istruzione e formazione professionale.

Tra le numerose proposte pervenute, sono stati scelti quattro progetti, uno dei quali proposto da studenti dal Liceo Galileo Galilei di Erba (Co) che si è aggiudicato 10mila euro. InTerAction (questo il nome del progetto comasco premiato) è un sistema di hardware e software che integra le componenti attualmente utilizzate per la gestione della sicurezza degli operatori e permette lo svolgimento di attività cooperative uomo-robot. L’apparato soddisfa la necessità da parte del mercato di poter contare su robot semplici e sicuri che consentano l’uso della robotica anche ad aziende di piccole dimensioni, per le quali la semplificazione dell’uso di questa tecnologia è essenziale.

Questi nell'ordine i progetti premiati: 1 °posto: progetto ‘TSA’ Treno sicurezza attiva’: studenti del ISIS Bernocchi di Legnano (MI) - PREMIO EURO 15.000,00; 2° posto: progetto “RiCibo-la tecnologia per la lotta allo spreco” ITI Hensemberger di Monza (MB): studenti del ITI Hensemberger di Monza (MB) - PREMIO EURO 12.000,00; 3° posto: progetto ‘InTerAction’: studenti Liceo Galileo Galilei di Erba (CO) - PREMIO EURO 10.000,00; 4° posto: progetto ‘ Safety multimedia Helmet’: studenti della FONDAZIONE ENAC LOMBARDIA-CFP CANOSSA - PREMIO EURO 7.000,00.

Per ogni premio assegnato è contestualmente destinata una somma di 5mila euro a ciascuna delle 4 scuole di provenienza dei vincitori. I premi saranno conferiti in occasione della Giornata della Ricerca che si svolgerà giovedì 8 novembre, quando, al Teatro alla Scala di Milano, sarà conferito il Premio "Lombardia è Ricerca" che è stato assegnato ai professori Michele De Luca, ordinario di Biochimica all’Università di Modena e Reggio Emilia, Graziella Pellegrini, ordinario di biologia nel medesimo ateneo e Tobias Hirsch, associato dell’Università di Bochum e direttore del dipartimento di chirurgia plastica e ricostruttiva della Fachklinik Hornheide di Monaco, premiati per la sperimentazione della terapia genica ex-vivo per la cura della forma Giunzionale dell’Epidermolisi Bollosa, nota anche come ‘Sindrome dei Bambini Farfalla’.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Novembre 2011 dopo alcuni giorni di consultazioni, nasce ufficialmente (prestando giuramento) il governo presieduto da Mario Monti.

Social

newFB newTwitter