Genzano , 14 novembre 2017   |  

Genzano: pesistica paralimpica record e spettacolo per i Campionati Italiani

Telesca e Cattini si danno battaglia nella 72 kg, in vista del Mondiale di Città del Messico

DonatoTelesca

Donato Telesca

Grande partecipazione, record e spettacolo a Genzano per i Campionati Italiani di Pesistica Paralimpica. Al PalaSport Gino Cesaroni è stato show sin dalle prime battute, ma l’apice si è raggiunta nella gara maschile 72 kg, dove i due azzurri Donato Telesca e Matteo Cattini, il primo argento Juniores alla Coppa del Mondo Paralimpica di Dubai, il secondo Capitano della squadra italiana paralimpica, hanno regalato emozioni a non finire. I due hanno dato vita a una gara mozzafiato, scandita a suon di record italiani: ben quattro i primati italiani migliorati (uno di Teo, tre di Donato) e una gara decisa all'ultimo tentativo del diciottenne lucano che la spunta con la misura di 153 kg.

Si confermano campioni italiani tutti i componenti della squadra azzurra che tra qualche giorno partirà per i Mondiali di Città del Messico: nella 80 kg Titolo Italiano ad Alessio Manca che, dopo gli errori nelle prime due prove, riesce nell'ultimo tentativo a disposizione a sollevare 135 kg. Paolo Agosti, pur dichiarando una forma ancora non pienissima, riesce comunque a piazzarsi in vetta alla categoria 59 kg con 112 kg sollevati. Bene anche Ludovico Forte, in ripresa psicologica dopo il contraccolpo del posticipo del Mondiale causa terremoto: per lui 133 i kg sollevati nella categoria 65 kg. Assente solo Martina Barbierato, impegnata in un importante esame di Stato, che sarà comunque presente ai Mondiali del Messico.

Nell'elenco tutti i neo Campioni Italiani di ParaPowerlifting 2017: 

Uomini:
Cat. 49 kg: LOMBARDO Pietro Gianni 68 kg; Cat. 54 kg: DELLO RUSSO Giuseppe 96 kg  NEW RECORD; Cat. 59 kg: AGOSTI Paolo 112 kg ; Cat. 65 kg: FORTE Ludovico 133 kg; Cat. 72 kg. Donato Telesca 153 kg  NEW RECORD Cat. 80 kg; MANCA Alessio 135 kg Cat. 88 kg; POPOLI Paolo 132 kg Cat. 97 kg; GARZONE Valerio 120 kg Cat. 107 kg;  Scirocco Lorenzo 118 kg Cat. +107 Stefano Brizzolara 107 kg. 

Donne: Cat. 41 kg LOMBARDO Francesca 34 kg; Cat. 61 kg STANGUELLINI Francesca 34 kg; Cat. 73 kg DI FAZIO Febrona Emanu 25 kg; Cat. 79 kg MACRI Roberta 35 kg NEW RECORD

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Settembre 1924 è inaugurato a Lainate il primo tratto dell'Autostrada dei laghi, da Milano a Varese, la prima autostrada realizzata al mondo.

Social

newFB newTwitter