Cernobbio, 15 aprile 2018   |  

Gli studenti raccontano Villa Bernasconi

La stagione primavera-estate di Villa Bernasconi entra nel vivo con un periodo ricco di appuntamenti.

TavoloAlto b

Tra le prima iniziative, tutti i giorni feriali dal 16 Aprile all’11 maggio dalle 14 alle 18 la visita del pubblico sarà accompagnata dalla performance “Novellatori novelli”, con gli studenti del liceo scientifico Paolo Giovio di Como che racconteranno Villa Bernasconi in un percorso fra passato presente e futuro. 

Un ritorno a Villa Bernasconi per i 25 studenti della classe 3B che nel loro percorso di alternanza scuola-lavoro con le prof.sse Rossella Redaelli e Sonia Riva e con il Comune di Cernobbio avevano già intrattenuto gli ospiti nei giorni di apertura ed inaugurazione del nuovo allestimento museale nello scorso Novembre.

I racconti, preparati con Cristina Quadrio del Gruppo Fata Morgana, ambientati nelle varie stanze della villa, saranno arricchiti per l’occasione dagli scatti fotografici realizzati durante il laboratorio di visual storytelling guidato dalla prof. Daniela Manili Pessima di Enaip Lombardia nell’ambito del progetto di rete “Sotto il segno del Liberty 2.0”, che prevedeva anche la partecipazione del Museo didattico della seta, finanziato da Regione Lombardia sul Bando Avviso Unico Cultura 2017.

Gli arrangiamenti in chiave moderna dei brani musicali dell’epoca che erano stati eseguiti dal vivo, entreranno invece a far parte della player list della stanza della musica al piano rialzato del museo, grazie all’esperienza di registrazione in studio fatta dai giovani musicisti presso “Spazio Frequenze” di Cantù del partner del progetto “Liberty Tutti” Mondovisione di Cantù.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Aprile 1926 la Western Electric e la Warner Bros annunciano l'ideazione del Vitaphone, un processo per aggiungere suoni ai film

Social

newFB newTwitter