17 gennaio 2016   |  

Hockey: Como esulta nel derby contro Varese

I lariani tornano alla vittoria (5-3) e staccano i varesini in classifica.

derby_hockey.jpg

È una vittoria dal sapore speciale quella dell'Hockey Como contro Varese, sia perché si tratta di un derby, sia perché interrompe la striscia negativa di risultati e vale un importante rilancio in classifica. Il match di Casale finisce 5-3 per i padroni di casa, che la spuntano grazie a una bella rimonta al termine di un match tirato per tutti i 60 minuti.

La cronaca racconta di un avvio equilibrato, in cui però Varese è brava a passare per due volte in vantaggio (2-0) nel giro di 5 minuti, mentre Meneghiniaccorcia le distanze al 7' (2-1) sfruttando la superiorità numerica. Quindi la partita si accende e i portieri si superano e, nel secondo tempo, il Como raggiunge la bellezza di 31 tiri verso la porta avversaria, ma il punteggio non si sblocca. Il terzo tempo è quello decisivo e, dopo appena 6 minuti, Ambrosoli e Meneghini firmano il sorpasso (3-2).

Ancora Ambrosoli insacca il 4-2; Varese accorcia (4-3) e nel finale prova la carta dell'uomo di movimento in più togliendo il portiere. Il Como riesce a soffrire e addirittura a chiudere il match, grazie alla rete di Formentini (5-3) servito da un intervento decisivo di Ballarate. La vittoria è scritta e la classifica vede ora i lariani a quota 13, con 3 lunghezze di margine sui varesini.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Gennaio 1601 il Trattato di Lione segna l'annessione del marchesato di Saluzzo ai dominii sabaudi

Social

newFB newTwitter