18 gennaio 2016   |  

Hockey Como sfiora il pareggio con Pergine

Match molto combattuto e buona prestazione dei comaschi. Rammarico per le occasioni perse.

hockey_como1.jpg

Dopo il derby vittorioso giocato venerdì contro Varese, l'Hockey Como ha affrontato ieri il Pergine, ottavo in classifica e in corsa per i play-off. Nella partita di andata i trentini si erano imposti nettamente per 10 a 2.


Il match inizia con un Pergine che forza molto e con un Como che risponde con grande precisione in difesa: il primo tempo termina sullo 0-0.


Dopo 2 minuti dall'inizio del secondo tempo il Pergine, deciso a portarsi a casa la partita, passa con Strazzabosco; trascorrono altri 2 minuti e il Como pareggia con una stupenda combinazione Formentini-Ambrosoli-Meneghini.


Il match si fa sempre più combattuto: dopo 8 minuti dall'avvio del terzo periodo il Pergine riesce a passare nuovamente con De Toni. Il Como attacca e copre bene in difesa con un grande Menguzzato che dà un importante contributo nel mantenere fermo il risultato.

La gara si conclude così a favore di Pergine, con rammarico del Presidente Ambrosoli per le occasioni perse che avrebbero potuto portare il Como ad una situazione di pareggio.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Gennaio 1601 il Trattato di Lione segna l'annessione del marchesato di Saluzzo ai dominii sabaudi

Social

newFB newTwitter