Como, 17 aprile 2018   |  

Il Tennis Como pareggia a Manerbio

Una giornata che sembrava stregata si è conclusa con il punteggio di 3-3 che mantiene inalterate le possibilità di passaggio del turno.

Marco Pantalone

Marco Pantalone

I ragazzi di Villa Olmo sono scesi in campo in formazione rimaneggiata, senza il numero 1 della rosa Carlo Alberto Fossati (tenuto a riposo per un problema al posto e schierato solo in doppio) e senza Renzo Piatti. Esordio in serie C per l’Under 14 Tommaso Redaelli.

Tennis Como avanti con il capitano Anacleto Mapelli (6-3 6-3) e ripreso in seguito alla sconfitta per 6-4 6-3 di Davide Borromini, in campo nonostante una distorsione alla caviglia rimediata in avvio di secondo set. Manerbio avanti 2-1 per il ko del giovane Redaelli (6-3 6- 2). A questo punto la gara sembrava segnata, visto che Marco Pantalone era costretto a difendere tre match point sul 7-6 6-6 e 6-3 al tie break.

Impresa riuscita: il giocatore di Villa Olmo ribaltava l’esito della contesa e si aggiudicava il punto del 2-2 per 6-7 7-6 6-2. I doppi (in campo Fossati/Pantalone e Mapelli/Redaelli, con Borromini a bordo campo dopo la distorsione) non spostavano l’equilibrio e la partita si chiudeva su un 3-3 che per come si erano messe le cose conta tantissimo.

Il Tennis Como è ora atteso da un turno di riposo in cui provare a recuperare i giocatori infortunati. Si torna in campo tra due settimane in casa con il Tennis Club Tavazzano. Potrebbe essere quello il match decisivo – se vinto – per il passaggio del turno.

Risultati: Anacleto Mapelli (C) b. Francesco Benocci (M) 6-3 6-3; Alessandro Bertolini (M) b. Davide; Borromini (C) 6-4 6-3; Stefano Portesani (M) b. Tommaso Redaelli (C) 6-3 6-2; Marco; Pantalone (C) b. Toni Simonovic 6-7 7-6 6-2; Benocci/Simonovic b. Mapelli/Redaelli 6-1 6-1; Fossati/Pantalone b. Bertolini/Portesani 6-1 6-3.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Aprile 1926 la Western Electric e la Warner Bros annunciano l'ideazione del Vitaphone, un processo per aggiungere suoni ai film

Social

newFB newTwitter