Como , 08 gennaio 2019   |  

Incendi boschivi codice rosso sul Lario

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un avviso di elevata criticità (codice rosso) per rischio incendio boschivo, dalle ore 18 martedì 8 Gennaio, fino alle ore 8 di giovedì 10 Gennaio

IMG 20170225 WA0003

Immagine d'archivio

L'allerta per rischio incendi boschivi rimane alta, la Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un avviso di elevata criticità (codice rosso) per rischio incendio boschivo, dalle  ore 18 di oggi, martedì 8 Gennaio, fino alle ore 8 di giovedì 10 Gennaio su Verbano (Va), Lario (Co, Lc), Brembo (Bg), Alto Serio - Scalve (Bg), Basso Serio-Sebino (Bg, Bs), Mella-Chiese (Bs) e Garda (Bs). Allo stesso tempo rimane la moderata criticità (codice arancione) sulla Valcamonica (Bs), la zona Pedemontana occidentale (Va, Co, Lc) e l'Oltrepò Pavese (Pv). Lo riferisce l'assessore regionale al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni.

Un flusso in quota dai quadranti settentrionali determinerà tra il pomeriggio e la sera di oggi 8 Gennaio, su Alpi e Prealpi oltre 700 metri circa, venti da nord nordovest con intensità medie orarie mediamente comprese tra 20 e 35 km/h. Domani 9 Gennaio, generale intensificazione della ventilazione (dai quadranti settentrionali in quota, dai quadranti occidentali nei bassi  strati): fin dalle prime ore su Alpi e Prealpi, tra 700 e 1500 metri circa, attesi venti con velocità medie orarie mediamente comprese 30 e 70 km/h; su pianura e Appennino venti con velocità medie orarie mediamente comprese tra 10 e 30 km/h,
con raffiche massime possibili tra 35 e 50 km/h.

I venti potranno assumere anche carattere di Foehn, in particolare sui settori occidentali della regione. Venti in generale attenuazione nella serata di domani 9 Gennaio.

Risultano attivi i seguenti incendi boschivi (dati non definitivi):

Varese (Va), località Campo dei Fiori. Superficie stimata percorsa dal fuoco a oggi: 222 ettari di bosco ceduo. Incendio completamente in bonifica. Personale presente nella giornata odierna: 50 persone delle squadre AIB (Anti Incendio Boschivo) e 12 Vigili del Fuoco.

Gera Lario (Co), località Berlinghiera. Superficie stimata percorsa dal fuoco a oggi: 600 ettari, di cui 360 di bosco ceduo e 240 di bosco coniferato. Incendio in bonifica, rimane una  combustione sotterranea nella parte alta dell'incendio per un tratto del perimetro di circa 200 metri e alcuni tratti lungo il perimetro dove potrebbero esserci riprese a seguito del rinforzodel vento previsto nel primo pomeriggio. Personale presente: 20 persone dell'AIB e 10 Vigili del Fuoco.

Incendi boschivi spenti:

Valbrona (Co), località Monte Megna. Superficie stimata percorsa dal fuoco a oggi: 35 ettari di bosco ceduo.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

27 Giugno 1980 il Dc9 I-Tigi Itavia Ih870, in volo da Bologna a Palermo, partito con due ore di ritardo, esplode nei cieli a Nord di Ustica, 81 le vittime, di cui 13 bambini

Social

newFB newTwitter