Roma, 11 novembre 2021   |  

Incontro tra i vescovi della Cei e Ministro delle Infrastrutture

Un incontro cordiale, ma anche un'occasione preziosa per confrontarsi con emergenze forti nella vita del paese.

ready gb949227fe 640

Foto di wendy CORNIQUET da Pixabay

Dall'emerganza spopolamento all'emarginazione, dalla mancanza di infrastrutture ai danni causati dai sismi. Non è sicuramente mancata la sostanza nell'incontro svoltosi l'altra sera nella sede della Cei tra vescovi delle aree interne e MInistro delle infrastrutture e della mobilità sostenibile Enrico Giovannini. All'appuntamento ha preso parte una delegazione di vescovi delle aree coinvolte guidata dal presidente della Cei monsignor Gualtiero Bassetti e dal segretario generale monsignor Stefano Russo.

"Come pastori - dice Bassetti - siamo consapevoli che questa sfida chiama in causa l'intera comunità ecclesiale, ma anche quella civile, serve un'alleanza forte per poter rispondere in modo adeguato alle istanze dei nostri territori, per farli sentire accompagnati e non abbandonati". Il focus è stato posto su realtà che, pur in condizione di forte disagio, hanno messo il cuore al servizio del desiderio di liberarsene o almeno di attenuarlo.

"Le aree interne - prosegue il numero uno della Cei - hanno infatti straordinarie carte da giocare e risorse da mettere in campo a servizio di tutta Italia. Serve però una progettualità profetica , a lungo termine, che abbia a cuore l'interesse comune e il benessere di tutti". Ad avviso della Cei, Giovannini ha mostrato "un ascolto attento delle istanze presentate dai vescovi insieme a una condivisione della necessità di una visione progettuale che miri a una maggiore accessibilità e a una migliore qualità della vit, secondo quella prospettiva disegnata dall'agenda 2030 con i suoi 17 obiettivi di sviluppo sostenibile".

Un discorso che ha per riferimento le encicliche redatte da papa Francesco "Laudato sii" e "Fratelli tutti". L?incontro con Giovannini rappresenta , per la Cei, "un'ulteriore tappa del cammino iniziato nel 2019 con la pubblicazione da parte dei presuli della Metropolita di Benevento del documento "Mezzanotte del mezzogiorno?

Lettera agli amministratori" e proseguito, nel tempo, con diverse iniziative significative come la due giorni del 30 e 31 agosto 2021 che ha riunito a Benevento più di venti vescovi di dieci regioni per un confronto volto a individuare piste di azione per lo sviluppo e il rilancio pastorale delle aree interne". (Cri.Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Gennaio 1982 i carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli vengono assassinati da esponenti dei Comunisti Organizzati fermati per un controllo

Social

newFB newTwitter