Zurigo, 01 novembre 2018   |  

La cultura sul confine tra Italia, Svizzera e Germania

La Cattedra di Letteratura italiana dell‘Università di Zurigo organizza un convegno sull' ‘industria culturale italiana del Novecento

vaglia con libri 4

Il convegno organizzato dall'università di Zurigo il 20 Novembre, si propone di indagare i modi in cui l'industria culturale italiana del Novecento (case editrici, riviste, ecc.) costruì sistemi di dialogo transnazionale e, più specificamente, transalpino, nel periodo che va dal Ventennio fascista agli anni del boom economico.

In particolare l'incontro zurighese intende esplorare la rete dei rapporti culturali tra Italia, Svizzera ed Europa germanofona attraverso una disamina estensiva di varie tipologie di materiali documentari da un lato (documenti d’archivio, stampa periodica, attività editoriali, radio, tv) e di eventi culturali dall'altro (pubblicazioni, traduzioni, mostre, trasmissioni, dibattiti, ecc.).

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Gennaio 1601 il Trattato di Lione segna l'annessione del marchesato di Saluzzo ai dominii sabaudi

Social

newFB newTwitter