Cantù , 16 giugno 2018   |  

LA Primo Memorial Solfrini, in beneficenza la maglia di Parrillo

La Pallacanestro Cantù parteciperà al primo Memorial per Marco Solfrini – scomparso a 60 anni lo scorso marzo - consegnando agli organizzatori di “Un gancio in mezzo al cielo" una maglia di Salvatore Parrillo, che sarà messa in palio per la lotteria di beneficenza dell'evento. In ricordo di un grande campione.

Marco Solfrini

Sabato 16 Giugno,  alle ore 15:00, presso l’Oratorio San Filippo Neri del Villaggio Sereno (storico playground di Brescia), si terrà la prima manifestazione benefica intitolata alla memoria di Marco Solfrini, ex giocatore e dirigente del Basket Brescia, nonché ex atleta della Nazionale italiana. Scomparso il 24 marzo scorso all’età di 60 anni, il “Doctor J italiano” vinse tantissimo negli anni ‘80 con la maglia della Virtus Roma, altra squadra in cui militò oltre a Brescia, Udine, Fabriano e Siena.

Uno scudetto, una Coppa Campioni, una Coppa Internazionale e una Korac in bacheca, tutti trofei vinti con la formazione capitolina. Poi, con la maglia della Nazionale italiana, anche una medaglia d’argento alle Olimpiadi di Mosca 1980, oltre a tante altre medaglie vinte con la Nazionale Master over 45 e over 50.

Per l’evento, che proseguirà fino alle ore 22:00 di domani, la Pallacanestro Cantù ha deciso di partecipare consegnando agli organizzatori una maglia ufficiale da mettere in palio per la lotteria di beneficenza che si terrà durante la manifestazione. La divisa consegnata è la replica di quella nera ed oro di Salvatore Parrillo, indossata dal vice capitano di Cantù in occasione della Final Eight di Coppa Italia 2018. Al Memorial “Un gancio in mezzo al cielo” parteciperanno tanti amici ed ex compagni di squadra di Marco Solfrini.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Ottobre 1956 migliaia di dimostranti ungheresi protestano contro le influenze e l'occupazione sovietica della loro nazione (la Rivoluzione ungherese verrà stroncata il 4 Novembre)

Social

newFB newTwitter