Milano , 12 novembre 2017   |  

Donne maltrattate: aumenta la richiesta di aiuto

Il vice presidente di Regione Lombardia è intervenuto al convegno "Divieto di femminicidio" per spiegare l'impegno della Lombardia a favore di chi ha subito violenza

Donne maltrattate

Il vice presidente di Regione Lombardia e assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, è intervenuto sabato 11 Novembre, a Palazzo Pirelli al convegno 'Divieto di Femminicidio', organizzato in collaborazione con l'omonima associazione, presieduta dall'avvocato Pier Greco.

«Nella riforma di legge sui servizi abitativi e nel correlato regolamento per le assegnazioni, che, a meno di imprevisti, sarà in vigore su tutto il territorio regionale da Febbraio 2018, abbiamo individuato un 5 per cento di assegnazioni vincolato a particolari categorie sociali, che saranno individuate dai Piani di Zona. Una di queste categorie è proprio quella delle donne maltrattate», ha detto Sala, «che spesso dopo essere fuggite da una situazione di violenza non sanno dove andare, pensiamo anche alle donne con figli che hanno bisogno di un supporto ancora maggiore. Dobbiamo poi citare,  ha aggiunto ancora il vicepresidente,  la modifica normativa per consentire uno svincolo del 5 per cento ai piccoli comuni sulle assegnazioni degli alloggi ERP proprio perché, appunto, sono i Comuni che affrontano per primi l'emergenza».

«E' anche importante,  ha proseguito Sala,  identificare dove, come e perché avvengono questi fenomeni. Per questo abbiamo realizzato un osservatorio regionale sulla violenza che ci ha consentito, con la collaborazione di 29 centri antiviolenza, di individuare dei dati importanti per capire i trend del fenomeno. Nel 2016 ad esempio abbiamo avuto 5244 donne che si sono rivolte ai centri, di cui il 60 per cento italiane, con un aumento del 21 per cento delle richieste di supporto nell'ultimo biennio».

Un ringraziamento è stato rivolto all'onorevole Elena Centemero, parlamentare lombarda che molto si spende in Italia e all'estero per il tema della lotta alla violenza sulle donne.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newFB newTwitter