Como, 04 dicembre 2018   |  

Lombardia: fondi per internazionalizzazione delle imprese

Al via la prima tranche di fondi, 7 milioni concessi a tasso zero. Obiettivo è promozione della presenza delle Piccole Medie Imprese lombarde all'estero

1501249237 0 internazionalizzazione imprese siciliane presentati ieri bandi trapani

Sviluppo di brand per l'estero, azioni di comunicazione ed advertising per la promozione di nuovi prodotti o brand su mercati esteri, partecipazione a fiere internazionali in Italia e all'estero, istituzione temporanea all'estero di show-room/spazi espositivi per la promozione dei nuovi prodotti/brand sui mercati internazionali.

Sono le spese finanziabili in base alla delibera approvata dalla giunta regionale su proposta del vicepresidente e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala. Il provvedimento odierno fissa i criteri per l'assegnazione della prima tranche di fondi da 7 milioni di euro.

Entro fine Dicembre è prevista la pubblicazione del bando e a metà Gennaio 2019 l'apertura dello sportello. Le azioni di internazionalizzazione 2018-2020 hanno una dotazione complessiva di 13 milioni di euro.

Il finanziamento agevolato è a tasso zero e copre fino all'80% delle spese ammissibili, con un minimo di 50.000 euro e un massimo di 500.000. Destinatarie sono le Piccole e Medie Imprese iscritte e attive in base a quanto risulta dall'apposito Registro da almeno 24 mesi e con sede operativa in Lombardia.

Tra le novità introdotte dal provvedimento, anche il supporto specialistico e consulenziale per le aziende e la copertura delle spese per il personale dipendente impiegato nel progetto di internazionalizzazione.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Maggio 1992 a Palermo si celebrano i funerali di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e dei tre agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, vittime della Strage di Capaci

Social

newFB newTwitter