Lugano , 13 giugno 2019   |  

Lugano una nuova sede per l'archivio storico

Il suo fine resta il medesimo: conservare la memoria storica del vissuto della città

Lugano la memoria

Lugano e consegnarla alle generazioni attuali e a venire. Nuovo, invece, sarà il luogo in cui l’archivio storico di Lugano potrà adempiere questa funzione. Venerdì 14 Giugno alle 18 sarà infatti inaugurata la sua nuova sede ovvero il primo piano dell’ex casa comunale di Castagnola poi palazzo Tosetti Riva, destinata a mandare in pensione quella di casa Cattaneo dove si trovava dal 1980.

Questo, recita una nota diffusa dal comune governato dal sindaco Marco Borradori, “permetterà una migliore conservazione delle collezioni e un rinnovato servizio all’utenza”. La nuova sede accoglierà oltre mille metri lineari di documenti e libri antichi e sarà dotata, aggiunge la nota, di “una camera climatica per la conservazione di negativi fotografici e un’ampia sala di lettura”.  

Da lunedì 17 Giugno l’archivio aprirà i battenti dalle 8 alle 12 e il pomeriggio su appuntamento. Lugano si appresta quindi a dare alle pagine dorate della sua storia un quartier generale più funzionale e moderno. (Cri. Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Settembre 324 Costantino I sconfigge definitivamente Licinio nella battaglia di Crisopoli, diventando l'unico imperatore dell'Impero romano.

Social

newFB newTwitter