Marnate (Va), 20 settembre 2020   |  

Marnate esce sul balcone e spara con il fucile dopo lite in famiglia

Pomeriggio di paura, sabato 19 Settembre, a Marnate in provincia di Varese. Un uomo di 49 anni dopo una lite familiare esce sul balcone e spara in aria colpi di fucile per poi barricarsi in casa

marnate1

Immagine di repertorio

G.B. 49enne, operaio incensurato, sabato pomeriggio 19 Settembre, a Marnate in provincia di Varese, a seguito di una lite in famiglia esce sul balcone e spara alcuni colpi con il fucile, in seguito si barrica nella camera da letto.

Intervento immediato dei Carabinieri della stazione di Gorla Maggiore e del nucleo operativo di Saronno, che dopo una paziente trattativa riescono a convincere l'uomo ad arrendersi.

Nessun ferito. I Carabinieri hanno rinvenuto nell'appartamento sei fucili.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Ottobre 2011 Alluvione in Val di Vara (provincia di La Spezia) e Lunigiana (provincia di Massa Carrara)

Social

newFB newTwitter