Como , 11 febbraio 2018   |  

Maroni e Zaia insieme per raggiungere accordo autonomia

Il Governatore di Regione Lombardia auspica di raggiungere un intesa con il Governo sul tema autonomia per la fine del mese

C 2 articolo 3101600 upiImagepp

Immagini da "Tgcom"

«Non c'è ancora alcuna lettera al Governo, ma sono in costante contatto con il governatore del Veneto e insieme ai nostri tecnici stiamo lavorando a delle proposte emendative comuni alla bozza inviata da Palazzo Chigi». Lo afferma il presidente della Regione Lombardia, che cosi' rettifica quanto pubblicato oggi da un quotidiano veneto circa la posizione di Lombardia e Veneto rispetto alla proposta di accordo sull'autonomia elaborata dal Governo nazionale.

Il Governatore lombardo, osserva che la bozza elaborata dall'Esecutivo di Roma, "è un buon punto di partenza" e conferma l'obiettivo «di lavorare con il Governo per chiudere la trattativa e arrivare alla firma dell'accordo entro la fine del mese».

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Maggio 1937 comincia la costruzione a Roma dell'Eur 42, per celebrare nel 1942 il ventennale della marcia su Roma

Social

newFB newTwitter