Porlezza, 08 novembre 2018   |  

Porlezza: distruggono dissuasore stradale

Il fatto è accaduto a metà Settembre, individuati dai Carabinieri della Stazione di Porlezza i responsabili. Il motivo apparentemente sarebbe stata la "noia"

220px Poller

I militari della stazione di Porlezza, al termine di un' attività d’indagine, hanno individuato i responsabili del danneggiamento di un dissuasore stradale.

Il fatto è avvenuto lo scorso mese di Settembre, i giovani residenti in zona, avrebbero danneggiato  un dissuasore stradale a forma di colonnina luminosa situato nella piazza centrale Giovanni Paolo II.

Il movente  che ha portato al danneggiamento di un bene del patrimonio Comunale apparentemente sarebbe stata la noia. I due giovani  sono  in stato di libertà e deferiti alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Como.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Luglio 2002, dopo 50 anni, scade il trattato della Comunità economica carbone e acciaio e questa è inglobata nell'Unione Europea

Social

newFB newTwitter