Como , 10 gennaio 2017   |  

Meningite: vademecum Aifa,Iss e Ministero della Salute

Attualmente non c'è un'epidemia di meningite in Italia.

meningite 1

Attualmente non esiste un'epidemia di meningite in Italia. Lo ribadisce un vademecum congiunto realizzato da Aifa, Istituto Superiore di Sanità e ministero della Salute annunciato con un tweet dalle tre istituzioni. "La diffusione della meningite  in generale è bassa ed è rimasta costante negli ultimi cinque anni e l'andamento dei casi riscontrati rispecchia questo trend - si legge nel documento 'Meningite, cosa c'è da sapere' -. I bambini piccoli e gli adolescenti, ma anche i giovani adulti, sono a rischio più elevato di contrarre infezione e malattia. Per quanto riguarda il sierogruppo B, la maggior parte dei casi si concentra fra i bambini più piccoli, al di sotto dell'anno di età".


Il vaccino, spiega il vademecum, pertanto va somministrato solo alle fasce di popolazione raccomandate e a rischio per mantenere alta la protezione individuale e collettiva dalla malattia. Nel caso di soggetti adulti sani la vaccinazione non è necessaria. "È importante seguire il calendario vaccinale - conclude il documento - e consultare sempre il proprio medico in merito all'opportunità e alle tempistiche delle vaccinazioni".

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Luglio 1943 seduta segreta del Gran Consiglio del Fascismo in cui viene discusso l'Ordine del giorno Grandi che porta alle dimissioni di Benito Mussolini

Social

newFB newTwitter