Milano , 15 marzo 2020   |  

Milano proseguono gli assemblamenti nei parchi

Parchi non recintati nel capoluogo milanese continuano i raduni nonostante i divieti

Parchi a Milano

parchi a Milano

«Finalmente chiusi i parchi recintati  come il Sempione e quello di piazza Vetra. Diversa invece la situazione di quelli aperti, dove i divieti di circolazione e di assembramento imposti dall’emergenza Coronavirus pare siano lettera morta. Infatti, così come è successo ieri, sabato 14 Marzo, in piazza Insubria, oggi a essere pieno di gente è il parco del quartiere Grigioni, in zona Corvetto. È indispensabile che il Comune mandi agenti della Polizia Locale a controllare tutti i luoghi aperti al pubblico, perché evidentemente a molte persone non è chiaro il divieto di spostarsi da casa e di assembrarsi, costituendo un grave pericolo per sé e per tutta la comunità». È il commento dell’ex vicesindaco di Milano e assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale Riccardo De Corato.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

3 Giugno 1963 nella Città del Vaticano muore dopo 5 anni di pontificato papa Giovanni XXIII

Social

newFB newTwitter