Lugano, 27 novembre 2016   |  

Muore in un incidente a Lugano nipote oligarca Lebedev

Si tratta della 19enne russa nota con il nome di “Lady Di”, nipote del nemico di Putin.

ladi d

E' morta in un incidente stradale nei pressi di Lugano Diana Lebedeva, nipote di Platon Lebedev, banchiere russo e acerrimo nemico di Vladimir Putin. Conosciuta nel jet set russo come "Lady D", 19 anni, Diana si trovava a bordo di un Bmw insieme cn Azer Yagubov, 23enne figlio di un imprenditore azero, quano l'auto e' finita in un lago ghiacciato vicino a Castagnola giovedi' scorso. Entrambi avevano la cittadinanza svizzera, riferiste International Business Times, ed erano molto amici. Platon Lebedev e' stato in carcere per ben 11 anni, condannati nei primi anni del Duemila per riciclaggio e evasione fiscale. Diversi analisti occidentali indicarono la sua, come carcerazione voluta dal Cremlino per motivi politici.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Giugno 1910 è fondata a Milano la Anonima lombarda fabbrica automobili, ovvero l'Alfa Romeo.

Social

newFB newTwitter