Novara, 19 dicembre 2019   |  

Natale multimediale sul Lago Maggiore

Lo storico Parco-Chalet di Villa Faraggiana si anima anche durante le feste con innovative esperienze digitali, mostre e visite animate

museo meina magic area interattiva 1

Un Natale multimediale sul Lago Maggiore alla scoperta dell’ambiente. E’ la proposta, per una gita fuori porta, del Museo Meina. Il complesso storico del Parco-Chalet di Villa Faraggiana in provincia di Novara, meta durante l’anno di molte famiglie e scolaresche, propone innovative esperienze digitali e interattive sul rispetto della natura. Qui lo staff della Fondazione UniversiCà accoglierà i visitatori anche dal 25 al 29 dicembre 2019 e dal 4 al 6 gennaio 2020 dalle ore 15 alle 18, accompagnandoli in una vera e propria “arca della natura”.

Tra le attività proposte: la visita alla nuova mostra multimediale “MicroMacro”, con oltre 60 ingrandimenti fotografici con i più incredibili dettagli di farfalle, libellule, api e altri insetti del territorio. La mostra, che si sviluppa nelle Antiche Serre liberty risalenti a metà Ottocento, propone poi contenuti digitali come il gioco-quiz interattivo per bambini e ragazzi.

Fiore all’occhiello del Museo è il percorso “Natura in 4D” che anima le sale dello chalet. Si tratta di un “viaggio virtuale” di 45 minuti che ha visto oltre 2.500 proiezioni in soli 3 anni. Ologrammi, videomapping, filmati, giochi di suoni, labirinti, animano un racconto a tappe che segue le avventure di una bambina alla ricerca del nome e dei significati del parco (esperienza indicata a partire dai 6/7 anni).

Non può mancare la visita interattiva del parco collinare, dove il pubblico può districarsi tra curiosità e una caccia al tesoro sullo smartphone. I più piccoli potranno poi accedere a un’area specifica nella quale colorare disegni che poi “magicamente” si animeranno in una grande sala a tema tra suoni, luci, effetti.

Il Museo Meina è attivo anche con maltempo (visita al parco collinare esclusa). Informazioni e biglietti su "www.museomeina.it o al numero 0321 231655".

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

3 Giugno 1963 nella Città del Vaticano muore dopo 5 anni di pontificato papa Giovanni XXIII

Social

newFB newTwitter