Como , 12 maggio 2018   |  

"Ninnamamma" al Sant'Anna

Si è svolto, venerdì 11 Maggio, all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia, l'evento "Ninnamamma", dedicato ad approfondire tutti i segreti del sonno per il benessere materno e infantile.

NINNAMAMMA 1

Si è svolto, venerdì 11 Maggio,  all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia, l'evento "Ninnamamma", dedicato ad approfondire tutti i segreti del sonno per il benessere materno e infantile.

L'iniziativa, organizzata dall'Asst Lariana per la Festa della Mamma, ha ospitato oltre 70 mamme. Durante l’incontro specialisti in ostetricia e ginecologia, pediatria e neuropsichiatria infantile hanno fornito i consigli utili per dormire bene durante la dolce attesa e dopo il parto e facilitare la nanna di neonati e bambini. ISono intervenuti Paolo Beretta, nuovo primario di Ostetricia e Ginecologia, Alfredo Caminiti, primario di Pediatria dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Cantù e nuovo direttore del Dipartimento Materno Infantile, Patrizia Conti, primario di Neuropsichiatria infantile e dell’Adolescenza, con il collega Salvatore Arcieri.

Al termine degli interventi l’Azienda ha voluto omaggiare tutte le mamme con un momento di intrattenimento musicale. Nell’ambito dell’iniziativa “Note… per il Sociale”, promossa dalla Fondazione La Società dei Concerti di Milano, nel presidio comasco si svolgerà il “Concerto per due violini”. Enrica Ciccarelli Mormone, presidente e direttore artistico della Fondazione, ha introdotto Edoardo Zosi e Liù Pellicciari. Gli artisti hanno proposto una ninnananna musicata (op. 41 n.19) da Strauss, la sonata op. 3 n. 5 di Leclaire e il Gran Duo Concertante n. 2 op. 57 di de Beriot. Un'esibizione che ha creato un'atmosfera magica e incantata.

L'incontro si è concluso con la visita guidata delle sale parto e dell'unità operativa di Ostetricia e Ginecologia.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Ottobre 1979  Madre Teresa di Calcutta riceve il Premio Nobel per la pace

Social

newFB newTwitter