Bellinzona, 19 novembre 2019   |  

Nuova vittoria per il Bellinzona

Ferme le prime due categorie del calcio elvetivo ovvero "Raiffesen Super League" e "Brack Ch Challenge League" per gli impegni della nazionale per le qualificazioni europee, la scena è stata tutta per la "Promotion".

football 1419954 640

Il Bellinzona si è ancora una volta illuminato d'immenso sgretolando davanti al pubblico amico il Koniz con un netto 6-2, bissando la vittoria casalinga con la capolista Yyerdon e ottenendo il quarto risultato utile di fila. I granata sono adesso al sesto posto con ventisette punti insieme con lo Stade Nyonnais a ridosso del salotto buono della graduatoria.

Ad aprire le danze è stato Cortelezzi trasformando al 14' un calcio di rigore. Al 20' Magnetti ha fatto prendere il largo ai padroni di casa. Il Koniz ha cercato di rimettersi in partita al 25' andando a bersaglio con Harambasic ma ancora Cortelezzi, due minuti dopo, ha fissato il risultato della prima frazione sul 3-1. Primo tempo con una pioggia di gol e certamente pregno di emozioni. Al 2' della ripresa Magnetti cala il poker e la doppietta personale, al 9' è Melazzi a fare dilagare il Bellinzona fissando il punteggio sul 5-1.

Al 23' un penalty trasformato da Magnetti sancisce la tripletta e il definitivo 6-2 è siglato da Buhler al 46'. Un Bellinzona molto tonico che fa ben sperare per il prosieguo del campionato. (Cri. Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

14 Dicembre 1782 ad Annonay, in Francia, i fratelli Montgolfier fanno il primo volo con il prototipo di mongolfiera

Social

newFB newTwitter