Como, 04 ottobre 2017   |  

Ogni scusa è buona per visitare Como

Mercoledì 4 Ottobre, è stata presentata la nuova campagna del Distretto Urbano del Commercio "Shopincomo" promossa in occasione del Giro di Lombardia.

giornale

"Shopincomo", del Distretto Urbano del Commercio è la campagna promossa in occasione del Giro di Lomabardia. Presentata stamane mercoledì 4 Ottobre, all'incontro sono intervenuti  gli assessori al Commercio Marco Butti e allo Sport Marco Galli, insieme ai rappresentanti delegati di Confcommercio, Confersercenti, CNA, Confartigianato, Unindustria, CDO, CCIAA.

Sabato 30 Settembre e Domenica 1 Ottobre, tramite stampa cartacea sono apparsi  i primi dei cinque messaggi promozionali commissionati dal Comune e dalle Associazioni di Categoria partner del Distretto Urbano del Commercio "Shopincomo".

Le inserzioni, che si rivolgono specificamente al pubblico lombardo attraverso le tirature regionali delle due prestigiose testate, intendono rafforzare la promozione della città, che già godrà nel prossimo fine settimana di visibilità eccezionale grazie ai media nazionali e internazionali che seguiranno l’arrivo della gara. La nostra città può essere presentata come qualcosa di più rispetto a una tappa del ciclismo mondiale, per quanto si tratti di una tappa importante. Può essere proposta come una meta da visitare e da scoprire per la sua bellezza, la sua storia e la sua capacità di far gustare il piacere di uno shopping unico e ricercato. Per valutare la capacità di richiamo della manifestazione in arrivo, al pubblico televisivo si deve sommare quello della Granfondo di domenica. Sono state prenotate oltre 1.000 camere d’albergo e si auspica che ancora più appassionati decidano di portare con sé le proprie famiglie per vivere insieme una giornata bella da ricordare.

Si tratta di un’operazione innovativa a largo raggio e di un ulteriore esempio di fattiva collaborazione tra l’Amministrazione e i soggetti privati che hanno saputo condividere gli obiettivi e gli sforzi per conseguirli.

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newFB newTwitter