Albese con Cassano, 02 febbraio 2018   |  

"Oltre lo sguardo" i diritti umani sul grande schermo

di cristiano comelli

Ad Albese con Cassano è stata realizzata un'iniziativa per promuovere, garantire e comprendere il tema dei diritti umani

Diritti Umani 900x510

Diritti umani. Da comprendere, garantire, promuovere. Anche attraverso il linguaggio del grande schermo che ha il potere di arrivare con particolare forza evocativa alle recondite porte dell’anima.  Ad Albese con Cassano lo sanno evidentemente a meraviglia e per questo hanno deciso di proporre un’iniziativa intitolata “Oltre lo sguardo”. Le proiezioni si terranno nel padiglione polifunzionale di via Colombo.

Sabato 3 Febbraio alle 21 sarà la volta di “In guerra e per amore”, commedia con Pierfrancesco Diliberto in arte Pif, noto anche per essere stato regista e interprete della pellicola “La mafia uccide solo d’estate” e Miriam Leone. Sabato 10, con inizio alla stessa ora, spazio al film “Land of mine- sotto la sabbia” di Martin Zandvliet. La prima proposta ha un connotato di maggiore romanticismo,  la seconda risulta invece più imperniata sulla dimensione del dramma. Due modi solo in appartenza antitetici per ricordare che i diritti umani devono essere scolpiti nel cuore di tutti.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Maggio 1937 comincia la costruzione a Roma dell'Eur 42, per celebrare nel 1942 il ventennale della marcia su Roma

Social

newFB newTwitter