Appiano Gentile, 13 febbraio 2018   |  

Oltrona San Mamete discarica abusiva

I militari della Stazione Carabinieri di Appiano Gentile, a conclusione di attività d’indagine svolta con l’ausilio del Reparto Operativo di Como e del Nucleo Operativo Ecologico di Milano, nel corso hanno scoperto un’autentica discarica abusiva a Oltrona San Mamette.

Discarica

I militari della Stazione Carabinieri di Appiano Gentile, a conclusione di attività d’indagine svolta con l’ausilio del Reparto Operativo di Como e del Nucleo Operativo Ecologico di Milano, ieri lunedì 12 Febbraio, hanno scoperto un’autentica discarica abusiva a Oltrona San Mamette. Il tutto è stato accertato in uno stabile in disuso sito nel concentrico sopra-accennato: all’atto dell’accesso, gli operanti hanno trovato un’enorme quantità di rifiuti illecitamente stoccati.

Le indagini condotte nell’immediatezza e volte ad approfondire le segnalazioni pervenute da privati cittadini, hanno consentito di ipotizzare a carico di alcune persone le cui responsabilità sono attualmente al vaglio degli organi inquirenti.

L’ipotesi delittuosa, in ogni caso, appare conclamata la gestione dell’enorme di quantitativo di spazzatura veniva effettuata a nessun titolo lecito e soprattutto senza il rispetto della normativa sullo smaltimento dei rifiuti.

Sul posto è intervenuto personale “Arpa” per rilevare la presenza di eventuali sostanze inquinanti nell’aria le misurazioni esperite nell’immediatezza non hanno fornito valori di tossicità. Alla luce delle rilevazioni effettuate, non è stato adottato alcun provvedimento straordinario di chiusura plessi scolastici adottato da amministrazione comunale.

Per quanto riportato nell'articolo al punto relativo "alla luce delle rilevazioni effettuate..." di seguito riportiamo nota del Capitano Francesco Coratti - Stazione Carabinieri di Cantù per meglio chiarire.

«Di solito la procedura di prassi adottata in presenza di potenziali rischi ambientali è quella di effettuare rilevazioni dell'aria (attività a cura dell'Arpa) per escludere che ci siano presenze di tossicità. In caso positivo, l'amministrazione comunale valuta di procedere alla chiusura di plessi scolastici; in caso negativo, come nel caso in questione, non si procede logicamente alla chiusura straordinaria». 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

15 Ottobre 1872 Giuseppe Perrucchetti (Cassano d'Adda, 13 luglio 1839 – Cuorgnè, 5 ottobre 1916), generale e senatore del Regno, fonda il Corpo degli Alpini.

Social

newFB newTwitter