Mandello, 15 settembre 2018   |  

Cannottaggio: oro ai mondiali per Andrea Panizza

L'atleta delle Fiamme Gialle e dell'As Moto Guzzi ha vinto la medaglia più importante con il quattro di coppia.

DSC 3559 copia 2

L’Italia del canottaggio fa festa sulle sponde del Maritza River, a Plovdiv, letteralmente esploso per la vittoria del titolo mondiale assoluto da parte del quattro di coppia senior di Filippo Mondelli (Fiamme Gialle/SC Moltrasio), Andrea Panizza (Fiamme Gialle/AS Moto Guzzi), Luca Rambaldi (Fiamme Gialle) e Giacomo Gentili (Fiamme Gialle/SC Bissolati) che piombano sul traguardo, dopo essere stati sempre in testa, con 1”20 sull’Australia, seconda davanti all’Ucraina data per vincente dai pronostici.

Una medaglia d’oro che arriva a 20 anni esatti dall’oro mondiale di Colonia 1998 (Alessio Sartori, Rossano Galtarossa, Alessandro Corona e Agostino Abbagnale) ed a 18 dall’oro olimpico di Sydney 2000 (Simone Raineri, Alessio Sartori, Rossano Galtarossa, e Agostino Abbagnale).

Panizza, atleta lecchese classe 1998, ad agosto aveva conquistato l'oro nella specialità del “quattro con” agli europei.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Dicembre 2008, durante l'Operazione Perseo, condotta dall'Arma dei carabinieri, vengono arrestati oltre 90 mafiosi impegnati nella ricostituzione della Cupola

Social

newFB newTwitter